Contenuto sponsorizzato

Mondadori, una nuova libreria per Trento: "Nati per diventare un punto di riferimento culturale cittadino"

Oltre 30 mila libri ma anche tanti progetti e attività in cantiere 

Di gf - 18 December 2016 - 10:07

TRENTO. La passione per la lettura e la grande narrativa ma anche l'attenzione verso i giovani e l'intenzione di creare un luogo di incontro che possa diventare punto di riferimento culturale cittadino.

Tutto questo è la nuova libreria Mondadori che si trova in via San Pietro, negli spazi dell'ex Delmarco.

 

Oggi al posto di cd, spartiti, strumenti musicali ci sono oltre 30 mila libri disposti su due piani. Un luogo che metterà a disposizione un'offerta diversificata nel tempo.

 

“Trento è una città che merita un'offerta più ampia di librerie – ci spiega il titolare, Stefano Adami - e nel cuore della città se ne sentiva il bisogno”.

 

Nei due piani della nuova Mondadori si possono soddisfare i più diversi gusti di lettura. Si parte dalla narrativa, i gialli, i thriller per poi passare ai libri di fantascienza e horror. Nel primo piano si trovano alcuni spazi interessanti nei quali si possono conoscere le eventuali promozioni, le ultime novità e i libri consigliati dai librai.


Immancabile poi il settore per bambini oppure quello dove trovare libri di cucina sia tradizionale che vegana. Spazio anche all'editoria locale con le pubblicazioni delle case editrici della nostra regione e ancora lo spazio per i libri che parlano di benessere e cura del corpo.

 

Nel piano interrato, invece, ci sono i testi riguardanti i concorsi, la critica letteraria, il teatro, la poesia e i classici. Un ampio scaffale è riservato alle biografie, ai libri di storia per poi passare alla sezione società, attualità e politica con libri di inchieste e approfondimenti.


Ampia anche la scelta di libri che riguardano la religione e la filosofia e un intero scaffale per l'esoterismo. Non mancano poi i dizionari, libri sul tempo libero e lo sport. Un'intera parete è riservata alla guide turistiche del mondo, dell'Italia e del Trentino. Infine, ci sono i libri umoristici e quelli sullo spettacolo. La libreria offre anche libri in lingua originale.

 

Un'ampia scelta, insomma, che con il tempo aumenterà. I progetti per il futuro sono già molti ed alcuni sono già stati messi in cantiere. “Avremo un'attenzione particolare per i giovani – ha spiegato il titolare – e per questo stiamo già pensando di creare nel piano inferiore un punto dove organizzare incontri, presentazioni di libri e approfondimenti. Già con l'inizio del 2017 ci sarà uno spazio riservato ai più piccoli per la lettura di favole”.

 

Per non cancellare completamente la storia degli spazi che oggi ospitano la nuova libreria Mondadori, a disposizione dei clienti ci sarà anche uno spazio di cd musicali con gli ultimi successi e uno per i Dvd.

 

“Tra i progetti futuri – viene spiegato – anche la creazione di un luogo per il ritiro e la vendita di libri usati”.

 

La nuova libreria Mondadori di via San Pietro è aperta il lunedì dalle 10 alle 19.45, dal martedì al sabato dalle 9 alle 19.45 e la domenica dalle 10 alle 13 e dalle 15 alle 19.45 (sempre orario continuato per il periodo natalizio).

Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 16 giugno 2021
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Cronaca
17 giugno - 06:01
L'analisi di tutti i dati della campagna vaccinale per fasce d'età e il confronto con la settimana precedente. La Pat ora deve concentrare [...]
Cronaca
17 giugno - 08:59
Sono arrivate nelle scorse ore le nuove nomine dell'arcivescovo di Trento Tisi. Si tratta dei nuovi ruoli che i sacerdoti avranno sul nostro [...]
Cronaca
16 giugno - 19:59
Nicola Paoli (Cisl medici): "I parenti hanno riferito in televisione che la vicenda riguarda [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato