Contenuto sponsorizzato

Pala Santa in funzione. Cresce l'attesa per i 50 anni di Pampeago: in palio uno skipass stagionale

Sabato 10 dicembre lo Ski Center Latemar Pampeago organizza il Fifty Challenge, una gara aperta a tutti: per aggiudicarsi lo skipass stagionale è necessario chiudere regolarmente la gara con 50 nei centesimi

Di Luca Andreazza - 07 dicembre 2016 - 17:40

PAMPEAGO. Lo Ski Center Latemar Obereggen - Pampeago - Predazzo. aggiunge un'ulteriore freccia al proprio arco: "Giovedì 8 dicembre entrano in funzione la seggiovia Pala Santa e le piste Pala Santa, Variante Muro Santa e Variante Muro Agnello e Canalone. Ora tutti gli impianti sono operativi e manca all'appello solo la seggiovia Plateau. Siamo estremamente soddisfatti di poter contare su oltre il 70% delle piste fruibili nello Ski Center Latemar in questo periodo della stagione", comunica Luca Bertoluzza,  responsabile dello Ski Center Latemar (Qui impianti e piste aperte).

 

La superficie sciabile si amplia, tutti i collegamenti Obereggen-Pampeago-Predazzo sono attivi e il comprensorio potrà inoltre contare sull'apporto del kindergarten Bip Club con il tapis roulant primi passi e la zona giochi: "Manca solo un po' di neve naturale per completare un quadro perfetto. L'aspettativa non manca e siamo molto fiduciosi per questo ponte dell'Immacolata, vero termometro per delineare l'intera stagione".

 

In attesa del Natale e del regalo che lo Ski Center Latemar Pampeago prepara sotto l'albero per una sorpresa fra tecnologia, innovazione e divertimento, cresce l'attesa per il cinquantesimo compleanno del comprensorio e dell'evento Fifty Challenge previsto per sabato 10 dicembre: in palio uno skipass stagionale Val di Fiemme / Obereggen. "La formula - conclude Bertoluzza - è molto semplice: si tratta di uno slalom gigante non competitivo e chi riuscirà a concludere regolarmente la prova e riuscirà a far registrare 50 nei centesimi del proprio tempo si potrà aggiudicare lo stagionale oppure altri premi".

 

La gara è aperta a tutti, i pettorali verranno assegnati in base all'ordine cronologico di iscrizione e i concorrenti formeranno due categorie, maschile e femminile. Quota d’iscrizione fissata a 5 euro e tariffa ridotta a 2 euro per i partecipanti delle due gare Fisi che precedono il challenge (Qui info e iscrizioni).

 

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Politica
01 December - 20:18
I consiglieri hanno presentato una mozione con la quale viene chiesto alla Giunta Provinciale di adottare i necessari provvedimenti affinché [...]
Cronaca
01 December - 19:50
Incidente per un boscaiolo in Valsugana. Complessa operazione di soccorso nell'area boschiva di Scurelle. Una persona trasferita in elicottero [...]
Cronaca
01 December - 20:37
Diversi gli incendi divampati in poche ore in val Rendena. A fuoco un fienile a Caderzone Terme, una baracca con le cataste di legna tra [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato