Contenuto sponsorizzato

Sapori di primavera, il meglio della tradizione gastronomica italiana a Trento. Marsili: "Presente anche Norcia"

Si è ufficialmente aperta la kermesse di piazza Fiera dedicata al gusto, alla tradizione e alla qualità. Il presidente di Keep top fiere: "Un teatro di dialogo fra produttori e consumatori"

Di Luca Andreazza - 09 marzo 2017 - 13:11

TRENTO. Si è ufficialmente alzato il sipario sulla tredicesima edizione di 'Sapori di primavera'. Nella cornice della soleggiata piazza Fiera sarà possibile cimentarsi fino a domenica in un giro d'Italia del gusto. "Biologico, tipico e artigianale - spiega Milo Marsili, il deus ex machina di Keep top fiere - sono le linee guida della kermesse. Aggettivi sinonimo di qualità, tradizione e peculiarità". Dal pane carasau al pesto ligure, dalla birra spumantizzata trentina agli arancini, ogni prodotto che possiede caratteristiche esclusive, identità geografiche precise e uniche è protagonista nel centro storico di Trento.

 

"Questa manifestazione - prosegue - accorcia le distanze e porta in città cibi, bevande, sapori e tradizioni di quasi tutte le regionali del Belpaese. Un appuntamento ormai irrinunciabile per gli amanti del buon cibo, ma anche teatro di dialogo fra produttori e consumatori, occasione di confronto e opportunità per conoscere e misurarsi con le eccellenze di altre regioni: un reciproco scambio che valorizza ogni territorio". 

 

I visitatori dalle 9 alle 21 e fino a domenica 12 marzo possono disegnare, scoprendo la trentina di espositori, un proprio personale percorso del gusto, lasciandosi sedurre da profumi, colori, sapori e saperi. "Gusti e fragranze - conclude Marsili - sono a portata di tutti i palati e tutte le tasche. Naturalmente non mancano le prelibatezze trentine: frutta e verdura di stagione, salumi tipici, birre artigianali e vino, senza dimenticare l'importante presenza dei salumi di selvaggina, pecorino e prodotti di Norcia, una delle zone colpite dal terremoto. A 'Sapori di primavera', inoltre, si può anche mangiare in compagnia, che sia per uno spuntino, un aperitivo, un pranzo di lavoro o in famiglia".


 

 

 

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 23 gennaio 2021
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

25 gennaio - 05:01

Un punto appare fermo: la data del 15 febbraio è un po' l'ultima chiamata. L'inverno è compromesso da tempo e siamo già ai tempi supplementari di una stagione mai partita. Un discrimine forte potrebbe poi essere quello della mobilità: "Si deve distinguere tra turismo e servizio alla collettività. Persi circa 30 milioni di euro solo per la società impianti''

24 gennaio - 19:51

Sono 250 le persone che ricorrono alle cure del sistema ospedaliero di cui 43 pazienti sono in terapia intensiva e 37 in alta intensità. Oggi sono stati comunicati 2 decessi, ma si aggiungono le 30 vittime in Rsa. Sono 47 i Comuni con almeno 1 nuovo caso di positività

24 gennaio - 17:45

Sale il numero dei pazienti in ospedale, stabile quello delle terapie intensive. Altri 2 decessi. Sono state registrate 7 dimissioni e 39 guarigioni nelle ultime 24 ore

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato