Contenuto sponsorizzato

Cade il Castelcimego, ok Paganella e Mezzocorona, l'Audace non sbaglia

Calcio Seconda categoria. Colpo Guaita, il Molveno e la Limonese si portano in testa. Il Primiero costretto al riposo. La Bolghera vince. Perde la Predaia

La festa del Paganella
Di Luca Andreazza - 04 dicembre 2017 - 19:44

TRENTO. Il Castelcimego perde e si rimescolano le carte in testa al girone A di Seconda categoria, mentre nel B l'Audace prosegue deciso la corsa in vetta al campionato. Cade la Predaia nel gruppo C, mentre Paganella e Mezzocorona vincono.

 

Nel girone A cade il Castelcimego in casa contro la Guaita. Ospiti in vantaggio con Bagattini, ma Hoxha, Marchiori e Avancini ribaltano tutto e riaprono il campionato. La Guaita si trova ora a tre punti dalla vetta, mentre al primo posto si trovano anche la Limonese (7-0 alla 3P Valrendena) e Molveno (2-1 sull'Avio). Il Vallagarina sconfigge il Brenta per 3-2, mentre Alta Giudicarie-Trambileno e Carisolo-Bagolino si giocheranno il 18 febbraio.

 

Nel girone B il Primiero costretto al riposo forzato (rinviata la gara contro la Vigolana) e l'Audace scappa via. La capolista batte per 2-0 con Orlandi e Nonaj il Calavino e si porta a +5 sulla seconda. La Bolghera supera il Besenello 2-1 e prova restare agganciata al treno: Zeni e Reato portano avanti la formazione di casa, nel finale Uez accorcia, ma non basta. 

 

Vince il Sopramonte, apre Depaul e raddoppia Belli, mentre il Montevaccino reagisce solo a tempo scaduto con Parola, finisce 2-1. L'Oltrefersina si impone per 3-0 sugli Altipiani, in rete Baldessari (doppietta) e Martinelli. Il poker di Toldo consente al Bernstol di sconfiggere il Valsugana 5-4. Rinviata Roncegno-Tesino.

 

Nel girone C tra le prime cade la Predaia, Merci decide la gara per 1-0 in favore della Dolasiana. Il Mezzocorona gioca a tennis per 6-1 contro la Solandra, mentre Pedrotti, Mongibello e Merler trascinano il Paganella al successo per 3-1 contro il Giovo.

 

Il Solteri supera il Cornacci per 2-1, mentre San Rocco-La Rovere pareggiano 1-1 e Adige-Cauriol 2-2.

 

GIRONE A

CLASSIFICA: Limonese 26, Molveno 26, Castelcimego 26, Guaita 23, Trambileno 23, Avio 20, Alta Giudicarie 16, Carisolo 11, Lizzana 11, Bagolino 10, Vallagarina 10, 3P Valrendena 9, Brenta 7

 

ALTA GIUDICARIE – TRAMBILENO RINVIATA AL 18/02/2018

 

AVIO–MOLVENO 1-2

AVIO: Modena, Meneghelli, Martinelli, Fugatti, Livadiotti, Donadeo, Pasetto (13’st Zocca), Ferone, Bertoletti, Magagnotti (38’st Brighenti), Giuliani G. (39’st Cavagna). All. Martino.

MOLVENO: Veronesi, Tenaglia, Sommadossi, Toscana (7’st Donini S.), Agostini, Viola (47’st Donini F.), Giordani, Rampanelli (37’st Mottes), Donini M., Perlot, Frizzera. All. Franchi.

ARBITRO: Corselli di Trento.

RETI: 10’pt aut. Ferone (M), 15’pt Giuliani G. (A), 40’pt Frizzera (M).

 

CARISOLO – BAGOLINO RINVIATA AL 18/02/2018

 

GUAITA – CASTELCIMEGO  3-1

GUAITA: Giovanazzi, Torboli, Chistè, Tobaldi (1’st Maffei), Bortolotti, Marchiori, Avancini, Pellegrini, Chiarani (48’st Oliari), Hoxha, Maino (47’st Tavernini). All. Campo.

CASTELCIMEGO: Antonini, Cimarolli R. (12’pt Pasi), Giovi, Pellizzari, Bazzoli (40’st Tarolli), Edrizio, Romano (1’st Cimarolli M.), Beltrami (8’st Uboldi), Belli, Gualdi, Bagattini (5’st Trica). All. Pellizzari.

ARBITRO: Piccoli di Rovereto.

RETI: 29’pt Bagattini (C), 36’pt Hoxha (G), 38’pt Marchiori (G), 46’st Avancini (G).

 

LIMONESE – 3P VALRENDENA 7-0

LIMONESE: Venturini, Ghidotti, Tolettini, Sirto, Tavernini, Tonolini, Berasi (13’st Pederzolli), Pellegrini (25’st Adami), Frizzi (30’st Martini – 35’pt Mucaj), De Franceschi (32’st Schettino). All. Centonze.

3P VALRENDENA: Gritti (35’st Brkljacic), Gjoni K., Gjoni P., Destani, Valentini, Chiappani, Collini E., Mosca F., Palazzo (30’st Loranzi), Mosca M., Armanini (40’st Collini L.). All. Collini.

ARBITRO: Puddu di Arco Riva.

RETI: 3’pt Tavernini (L), 5’pt e 43’pt Frizzi (L), 5’st e 25’st Defranceschi (L), 10’st Mucaj (L), 27’st Schettino (L).

 

VALLAGARINA – BRENTA 3-2

VALLAGARINA: Piazza, Baldessarelli, Simonini, Battisti, Feller, Zandonai, Gerola (15’st Bussola), Angheben, Folladori, Campana (15’st Maffei), Parisi. All. Manica.

BRENTA: Cornella, Bosetti F., Sottovia, Bosetti S. (33’pt Rigotti), Caliari, Bosetti G., Scolaro, Zanoni (38’pt Aldrighetti), Giramonti, Nori T. (23’st Bosetti F.), Baldessari. All. Luchetta.

ARBITRO: Chini di Trento.

RETI: 8’pt e 13‘st Scolaro (B), 28’pt e 35’st Folladori (V), 38’pt Parisi (V).

 

GIRONE B

CLASSIFICA: Audace 35, Primiero 30, Bolghera 26, Sopramonte 23, Oltrefersina 22, Calavino 21, Vigolana 15, Tesino 14, Bernstol 14, Roncegno 12, Montevaccino 12, Valsugana 11, Besenello 10, Altipiani 2

 

AUDACE – CALAVINO 2-0

AUDACE: Nonaj Kl., Scaramazza, Lazzeri (8’st Volpato C.), Garruto, Maramaldo, Sferrazza, Martinelli R., Orlandi F., Fraizingher (31’st Gremes), Nonaj Kr., Orlandi L. (47’st Alberghina). All. Pelissero.

CALAVINO: Di Franco, Bosetti (40’st Intennimeo), Pederzolli M., Pederzolli S., Daldoss, Collarci A., Depaoli M., Parisi (24’st Pola), Spada (34’st Gjevori), Depaoli S., Malfer. All. Chiarani.

ARBITRO: Scala di Arco Riva.

RETI: 34’pt Orlandi L. (A), 18’st Nonaj Kr. (A).

NOTE: al 6’st espulso Martinelli R. (A).

 

BOLGHERA – BESENELLO 2-1

BOLGHERA: Povoli, Zeni (27'st Dallavalle), Fenice (17'st Talevi), Cornelatti S., Reato, Dondi, Franzoi, Cornelatti A., Volpi, Malacarne (1'st Larionov), Bridi (10'st Cordin). All. De Marchi.

BESENELLO: Villa, Spinieli, Magagna, Tribbia (33'st Comperini), Cont, Caldera, Piffer (32'pt Alija), Secchi (17'st Ereqi), Shaba, Mortillaro (30'st Comper A.), Uez. All. Spinieli.

ARBITRO: Pangrazzi di Trento.

RETI: 37'pt Zeni (BO), 11'st Reato (BO), 45'st Uez (BE).

 

MONTEVACCINO – SOPRAMONTE 1-2

MONTEVACCINO: Merlo, Frisanco (9’st Kruse), Boschetti, Bortoli, Paola, Lipreri (25’pt Demattè), Bannò, Tommasini (34’st Rizzoli), Pompermaier, Terragni, Corbellini. All. Roat.

SOPRAMONTE: Scalfi, Ettahiri, Belli N. (26’st Postal), Depaul (36’st Pellegrini), Biasioli, Benetti, Biasiolli, Decarli, Tomedi (39’st Bragagna), Fadanelli, Perospado (46’st Holler). All. Brugnara.

ARBITRO: Piras di Trento.

RETI: 1’pt Depaul (S), 9’st Belli N. (S), 47’st rig. Parola (M).

NOTE: al 46’st espulso Ettahiri (S).

 

PRIMIERO – VIGOLANA RINVIATA AL 18/02/2018

 

RONCEGNO – TESINO RINVIATA AL 18/02/2018

 

OLTREFERSINA – ALTIPIANI 3-0

OLTREFERSINA: Groff, Gretter, Viola, Sartori, Osmani (10’st Martinelli), Pistolato (5’st Conci), Gilli (34’st Mazmouri), Giovannini, Baldessari (36’st Casagrande), De Gregorio, Bouchrit. All. Leonardi.

ALTIPIANI: Zeni, Nougoun, Nicolussi, Leitempergher, Dalprà, Carpentari S., Plotegher, Marzadro, Passerini A., Carpentari M., Passerini T.. All. Marzadro.

ARBITRO: Armenise di Arco Riva.

RETI: 23’pt e 34’pt Baldessari (O), 33’st Martinelli (O).

 

VALSUGANA – BERSNTOL 4-5

VALSUGANA: Matteotti, De Bellis, Bressanini, Pasquazzo V., Trentin, Zanol, Zonca, Slanzi, Andriollo, Micheli, D’Agostini. All. Slanzi.

BERSNTOL: Turtarov, Gennara (20’st Moser), Struhak, Pintarelli A. (43’st Lazzeri), Stoffella, Paris, Bortolotti (1’st Pintarelli L.), Fontanari (23’st Paoli), Avi, Toldo, Ceccarini. All. Franceschi/Bortolini.

ARBITRO: Marcaccio di Trento.

RETI: 5’pt e 10’st D’Agostini (V), 10’pt, 27’pt, 4’st e 25’st Toldo (B), 2’st aut. Gennara (V), 27’st Zonca (V), 42’st Pintarelli L. (B).

NOTE: al 45’st espulso Zanol per seconda ammonizione (V).

 

GIRONE C

CLASSIFICA: Paganella 27, Mezzocorona 25, Predaia 21, La Rovere 19, Dolasiana 19, Solteri 18, Giovo 17, Mezzolombardo 17, San Rocco 14, Cornacci 12, Solandra 10, Adige 6, Cauriol 5

 

ADIGE – CAURIOL 2-2

ADIGE: Soliman, Lissoni, Cellai, Marcolla, Zambanini, Costantino, Mento (27’st Bosetti), Bassetti (1’st Callovi), Ghezzi, Osti (45’st Lorusso), Rigotti (27’st Scolaro). All. Iob/Caset.

CAURIOL: Vecchi, Favaron, Vanzetta A., Rizzzato, Sieff, Zorzi D., Zorzi L. (15’st Partel E.), Vanzetta M., Piccoli, Righetto (30’st Daprà), Vanzetta F.. All. Morandini.

ARBITRO: Paoli di Trento

RETI: 25’st e 45’st Piccoli (C), 47’st Lissoni (A), 48’st Scolaro (A).

 

DOLASIANA – PREDAIA 1-0

DOLASIANA: Corazza, Pisetta, Patscheider, Merci, Baldessari, Vitti, Ejupi, Dellai, Venturini, Silvestro, Farina (10’st Matteotti). All. Girardi.

PREDAIA: Ordenes, Pedò (28’st Zumeri), Girardi, Bertagnolli, Gervasi, Lorandini, Pancheri, Chini (7’st Iob), Franzoi, Stringari, Trapin (35’st Erlicher). All. Valentini.

ARBITRO: Maltese di Trento.

RETI: 17’pt Merci (D).

NOTE: espulsi Lorandini (P) e Franzoi (P).

 

MEZZOCORONA – SOLANDRA 6-1

MEZZOCORONA: Piazzola, Gherghe M., Lechthaler, Lechthaler, Filippi, Mottes (15’st Giovannini), Minni, Furlan (1’st Sontacchi), Andreatta (15’st Gherghe L.), Job (20’st Conci), Hila, Mattevi. All. Pistolato.

SOLANDRA: Lakhal (35’pt Brentegani), Corrias (1’st Stanchina R.), Gregori, Stanchina A., Carrara, Lipe, Mora (1’st Ciatti I.), Zucalli, Biliotti, Misseroni (15’st Panizza D.). All. Zanon.

ARBITRO: Zorzi di Trento.

RETI: 28’pt Filippi (M), 40’pt Gherghe M. (M), 42’pt e 5’st Job (M), 46’pt Furlan (M), 8’st Mattevi (M), 30’st Ciatti I. (S).

 

PAGANELLA – GIOVO 3-1

PAGANELLA: Cerepi, Conta, Nardelli, Bruni, Di Leo, Waldner, Pittaro (37’st Pangrazzi G.), Caset, Terzan (23’st Merler), Pedrotti L., Mongibello M. All. Spangaro.

GIOVO: Bortolameotti, Espinoza, Canali, Moser, Rossi, Salice, Rigotti (35’st Rossi D.), Clementi (40’st Erler), Pojer, Tonon (19’st Lozitiello), Keheli. All. Brugnara.

ARBITRO: Coppola di Trento.

RETI: 8’pt Pedrotti L. (P), 14’pt Mongibello M. (P), 38’pt Canali (G), 25’st Merler (P).

 

SAN ROCCO – LA ROVERE 1-1

SAN ROCCO: Pollastri, Zaffoni M., Cembrani, Zanfei, Promberger M., Rojas Perez (19’st Veliji), Filippi (27’st Nadal), Mosna (12’st Pedrotti), Promberger A. (36’st Lasta), Folchini, Alassane. All. Slomic.

LA ROVERE. Pichler, Togn, Nardon, Tava, Dalpiaz, Ceolan, Odorizzi (19’st Miozzo), Trapin, Godino, Stenico, Rampazzo. All. Juresic.

ARBITRO: Pulcini di Rovereto.

RETI: 29’pt Rampazzo (LR), 32’st Veliji (SR).

 

SOLTERI – CORNACCI 2-1

SOLTERI: Scigliano, Sartori, Franceschi, Furlani (40’st Devito), Pedrotti M., Goio G., Mazzucchi (43’st Cuozzo), Beozzo, Lissandrini (28’st Firriolo), Demba (45’ st Goio F.), Oihbi (31’st Bragalini). All. Livio.

CORNACCI: Guadagnini, Bolognani, Delladio S. (25’st Fontanari), Dellafior, Carpella, Vinante, Lopez (6’st Deflorian), Nicolao (40’st Morganti), Bibaj Elj., Kola, Bibaj Eli (40’st Campi). All. Zaopo.

ARBITRO: Tomasi di Trento.

RETI: 4’st Lissandrini (S), 43’st Bragalini (S), 45’st Kola (C).

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 20 ottobre 2020
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

20 ottobre - 20:05

Ci sono 46 pazienti nelle strutture ospedaliere di Trento e Rovereto, nessuno si trova nel reparto di terapia intensiva ma 7 persone sono in alta intensità. Nelle ultime 24 ore sono stati trovati 94 positivi a fronte dell'analisi di 846 tamponi molecolari per un rapporto contagi/tamponi a 11,1%

20 ottobre - 17:58

La Provincia di Bolzano ha comunicato nuove limitazioni per frenare la diffusione del virus. In una giornata segnata dal record di positivi (ben 209), Kompatscher ha annunciato che le scuole superiori dovranno fare almeno un 30% della didattica a distanza. Sport e grandi eventi, con la cancellazione dei mercatini di Natale, gli altri ambiti maggiormente interessati

20 ottobre - 18:46

Sono 15 i milioni che saranno investiti nella realizzazione del nuovo collegamento funiviario che, in soli 7 minuti, percorrerà un tracciato di 3.8 chilometri per un dislivello di 644 metri. L'impianto collegherà l'abitato di San Cipriano con Malga Frommer, posta tra le piste da sci del comprensorio di Carezza. Intanto, però, si continua a scavare

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato