Contenuto sponsorizzato

Il Rugby Trento vince ancora e continua la corsa in testa alla classifica

Rugby. La formazione di coach Soldani regola i Leoni del Nord Est per 41-5. Unica nota negativa, l'infortunio a Lorenzo Giovannini, costretto ai box per un mese

Di Luca Andreazza - 19 novembre 2018 - 21:00

TRENTO. Altra affermazione per il Rugby Trento che sconfigge i Leoni del Nord Est e mantiene la testa del campionato in coabitazione con il Rugby Alto Vicentino.

 

Nonostante le tante assenze, tra le quali quelle di Cuka, Luca Bendin e Max Ruocco, i gialloblu regolano per 41 a 5 i Leoni del Nord Est.

 

Il Trento parte forte e segna tre mete nei primi venti minuti: due di Ben Jemia Houssem e Francesco Andreatta a indirizzare la gara, quindi i gialloblu si limitano a controllare la partita.

 

Nel secondo tempo ecco le mete di Luca Sembenotti e Simone Broll per mettere definitivamente in ghiaccio la partita in favore della squadra di coach Soldani.

 

Nel finale Davide Miccichè lascia partire i titoli di coda sul 41 a 5 per il Trento. 

 

L'unica nota negativa è l'infortunio alla mano per Lorenzo Giovannini, costretto ai box per circa un mese.

Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 2 agosto 2021
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Cronaca
02 agosto - 16:45
Sono stati analizzati 421 tamponi tra molecolari e antigenici, trovati 12 positivi. Ci sono 10 persone in ospedale, 1 paziente in terapia [...]
Cronaca
02 agosto - 20:28
Due persone sono state trasportate all'ospedale per accertamenti e approfondimenti. L'incidente è avvenuto sulla strada che collega Andalo e Fai [...]
Cronaca
02 agosto - 19:25
Tra il successo dei Vaxbus in Alto Adige, l'arrivo dei pullman dedicati ai tamponi sul litorale veneto e la campagna di vaccinazioni 'sotto le [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato