Contenuto sponsorizzato

Il trentino Gianluigi Rosa trascina l'Italia dello sledge hockey alla semifinale coreana nelle Paralimpiadi

Paralmpiadi. Storico traguardo per la nazionale italiana. Gli azzurri superano la Svezia e per la prima volta possono ambire a giocare per le medaglie a cinque cerchi

Di Luca Andreazza - 12 marzo 2018 - 20:21

PYEONGCHANG (Corea del Sud). Impresa per l'Italia dello sledge hockey. Gli azzurri impegnati alle Paralimpiadi di PyeongChang staccano il biglietto per le semifinali.

 

Dopo l'esordio vincente contro la Norvegia e la sconfitta contro la corazzata Canada, l'Italia si è imposta per 2-0 contro la Svezia. Un successo che consente agli azzurri di conquistare la storica qualificazione alle semifinali, traguardo mai raggiunto che permette alla nazionale di ambire per la prima volta alle medaglie. 

 

Un risultato mai in discussione sul ghiaccio coreano. Il punteggio non rispecchia la superiorità dell'Italia in rete con Sandro Kalegaris e il trentino Gianluigi Rosa, già a segno anche contro la Norvegia.

 

L'abbinamento in semifinale per giovedì 15 marzo si prospetta difficilissimo per gli azzurri che potrebbero incrociare gli Stati Uniti, campioni olimpici e del mondo in carica, mentre l'altra semifinale potrebbe essere quella tra Canada e Corea del Sud. Statunitensi e coreani devono ancora confrontarsi tra loro per definire il tabellone.

 

Un Trentino sugli scudi, dopo le medaglie già in bacheca di Bertagnolli e Casal (Qui articolo).

 

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 20.21 del 23 Ottobre
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

23 ottobre - 20:04

Da oggi si è deciso che per far finire in isolamento una classe non basta più solo un bambino ma ne servono due (alle superiori resta uno). A livello di contagio i positivi di oggi sono 207. Di questi oltre 110 sono a Trento e Pergine. Dati importanti anche per Rovereto, Levico Terme e Civezzano. Sono 48 i comuni dove si contano nuovi contagiati

23 ottobre - 17:54

Curioso caso nella mattina di venerdì 23 ottobre. Trento sud è stata interessata da un forte odore di gas, con diverse segnalazioni arrivate a Novareti e ai vigili del fuoco. Nell'aria in realtà si era disperso il prodotto odorizzante, utilizzato per dare il caratteristico sentore al metano

23 ottobre - 18:58

Le foto inviate a ildolomiti.it da parte di alcuni utenti mostrano situazioni a rischio contagio. In nessun caso viene rispettato il metro di distanza fisica. "Dovrebbero aggiungere carrozze ai treni ed invece pensano di aumentare i pullman che rimangono poi vuoti" 

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato