Contenuto sponsorizzato

L'Aquila è ancora sulle gambe e in Francia non passa

Un buon Hogue e un buon Pascolo non bastano a superare le difficoltà legate a un avvio di stagione ancora macchinoso e il Villeurbanne c'entra la vittoria per 75 a 61

Foto Credits Julie D'Arbon
Pubblicato il - 09 ottobre 2018 - 22:33

VILLEURBANNE. Pare ancora un po' imballata l'Aquila di coach Buscaglia in questo avvio di stagione e non potrebbe essere altrimenti. Tre match in una settimana con ancora la preparazione sulle gambe e l'affiatamento che tra alcuni giocatori deve ancora affinarsi, provocano il secondo scivolone dopo quello con Cantù in campionato. C'è Hogue tra le note liete del match, parso caparbio e determinato ma alla fine il Villeurbanne sfrutta bene i suoi lunghi fisici e riemerge dopo la sconfitta in coppa con Valencia.

 

Per Trento l'avvio di partita è dei peggiori: otto palle perse in 10 minuti rappresentano un vero disastro e al chiudersi del primo quarto i francesi doppiano i trentini e chiudono avanti per 18 a 9. Il secondo quarto ci prova Dada Pascolo a tenere a galla l'Aquila infilando cinque punti consecutivi e riportando Trento a meno 4 ma poi i padroni di casa allungano e riprendono quota. Si chiude con un tap-in di Forray che fissa il secondo quarto sul 37 a 25.

 

Si riparte punto a punto, con l'Aquila che apre le danze ma con i francesi che rispondono tenendo sempre a meno 10 gli ospiti. Poi Trento torna a meno 5 (45 a 40) ma i francesi non si scompongono e riprendono a macinare gioco e raggiungono di nuovo il più 10. Trento riesce solo ad accorciare e il quarto si chiude sul 56 a 48.

 

Ma il match non è ancora finito. Trento riparte con l'energia dei momenti migliori e in tre minuti accorcia sul 59 a 58. Da quel momento in poi ogni pallone diventa quello decisivo. I francesi compiono un break che li riporta a più 4 a 5 dal termine. A quel punto però Hogue e compagni mostrano di accusare troppa stanchezza e non riescono a tenere il ritmo del Villeurbanne che si riporta a quota sicurezza fino a un più 11 a tre dal termine che suona di vittoria. Il finale sarà un 75 a 61 senza appello.

Video del giorno
Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 12 dicembre 2018
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

13 dicembre - 05:01

Firmato un protocollo con l'Istituto Trentino di Edilizia Abitativa per il controllo delle condizioni economiche dei soggetti che richiedono interventi agevolativi per le politiche abitative. L'assessora Segnana: "Il lavoro delle fiamme gialle è garanzia per tutti i cittadini"

12 dicembre - 19:09

Dalla Francia la conferma dell'aggravarsi della salute del reporter. L'intervento per estrarre il proiettile risulterebbe non eseguibile. Il prete: ''Siamo vicini ai suoi cari. Quest'odio deve finire"

12 dicembre - 17:30

La capogruppo in consiglio della Lega interviene sulla necessità di realizzare l'infrastruttura e spiegare quale sarà l'iter da seguire: ''L’obiettivo della Lega e della giunta Fugatti è di uscire dall'impasse infrastrutturale degli ultimi 15 anni di autonomia mal governata dal centro sinistra autonomista''

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato