Contenuto sponsorizzato

L'Itas surclassa Latina e vince in scioltezza

Partita senza storia al PalaTrento con la Trentino Volley che dimostra di essere di un altro livello rispetto ai laziali

Foto Trabalza
Pubblicato il - 07 novembre 2018 - 22:00

TRENTO. Trentino Volley, avanti tutta. La squadra guidata da coach Lorenzetti non conosce sosta e a tre giorni dalla sconfitta maturata praticamente all'ultimo punto del tie-break contro la Lube, ritorna in campo con la stessa grinta ed energia ma è meno Kovacevic dipendente, della scorsa partita, e davanti a sé non ha la corazzata Civitanova. C'è Latina che gioca bene, cerca di tenere il passo, nel secondo parziale a set praticamente perso tenta di rientrare mostrando carattere, ma l'Itas è di un altro livello

 

Il primo set vede il manone di Kovacevic andare a segno tipo martello pneumatico: quattro punti dei primi cinque dei gialloblù sono suoi (tre attacchi e un muro) ed è subito 5-1. Il match prosegue senza problemi per Trento che raggiunge il 7-2 ma a quel punto Latina mette il turbo e accorcia sino al meno due (9-7). Vettori (12-7) e poi ancora con Kovacevic (18-10) riallungano e il finale di set è tutto trentino (25-19 il finale).

 

Secondo set simile al primo. I gialloblù partono forte, Latina accorcia poi i trentini strappano e arrivano sul 20 a 14. Poi Latina prova a rientrare ma sul più bello Trento chiude la pratica su un tranquillo 25 a 20 (con tre punti in fila di Lisinac).

 

Terzo parziale stesso copione. Trento parte bene e arriva sul 6 a 3 ma in un attimo Latina riesce ad accorciare e ad impattare sul 6 a 6 e a passare in vantaggio sul 6 a 7 ma Russel e Kovacevic non conoscono sosta e in un attimo è 9 a 7 e 16 a 10. A quel punto Trento tira il fiato e Latina accorcia sul 18 a 14 ma l'inerzia del match è tutta per i padroni di casa che chiudono sul 25 a 19.

Video del giorno
Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 19 gennaio 2019
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

20 gennaio - 18:54

Il governatore in vista ad Ala attacca la precedente amministrazione provinciale: "Sono stati inconcludenti. Qui ognuno deve prendersi le proprie responsabilità, noi ci prenderemo le nostre, ma i cittadini non possono correre simili rischi"

20 gennaio - 16:00

L'assessora preoccupata dal fatto che nel 2017 gli aborti in Trentino sono stati 703 mentre nel 2016 erano stati 684. Una minima crescita su base annuale che, ovviamente, ai fini statistici non ha valore mentre il dato resta comunque il secondo più basso di sempre. Nel 2007 erano quasi 1.300

20 gennaio - 19:07

L'allarme è stato lanciato intorno alle 15 dal padre. Il 43enne si trovava da solo in escursione. La macchina dei soccorsi subito in azione, ma per l'uomo non c'è stato nulla da fare

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato