Contenuto sponsorizzato

Arriva già un acquisto per la Trentino Volley, il martello sloveno Klemen Cebulj

Reduce da una stagione nel campionato cinese, vinto con la maglia dello Shangai, torna a tutti gli effetti a giocare nella SuperLega italiana, campionato che conosce benissimo dopo le esperienze tra San Giustino, Ravenna, Civitanova e Milano

Pubblicato il - 08 maggio 2019 - 20:11

TRENTO. La stagione della Trentino Volley è appena terminata è arriva già la prima operazione di mercato: Klemen Cebulj, martello sloveno, è pronto a vestire la maglia gialloblù.

 

"Nel corso della prossima stagione torneremo a disputare la Champions League e quindi avevamo bisogno di potenziare il nostro organico con un giocatore fisico – commenta Diego Mosna, numero uno di Trentino Volley – . Siamo convinti che possa fornire un grande contributo alla causa, non solo in partita ma anche in allenamento".

 

Un colpo di grande spessore: il ventisettenne originario di Slovenj Gradec, è tra i giocatori più dotati al mondo nel fondamentale dell’attacco, un ingaggio per offrire un'alternativa importante in posto-4 a Kovacevic e Russell

 

Reduce da una stagione nel campionato cinese, vinto con la maglia dello Shangai, torna a tutti gli effetti a giocare nella SuperLega italiana, campionato che conosce benissimo dopo le esperienze tra San Giustino, Ravenna, Civitanova e Milano.

 

Le statistiche raccontano che in centoquaranta partite giocate in Italia, Klemen ha realizzato 1.522 punti, con 124 ace, 141 muri e soprattutto con il 48% di media in attacco. Il martello è anche un punto di forza della Slovenia, con cui nel 2015 ha ottenuto la vittoria dell’European Golden League e il secondo posto agli Europei. Sarà il terzo giocatore sloveno della storia di Trentino Volley dopo Urnaut e Kozamernik

 

"Klemen Cebulj è un giocatore che ci può garantire nel corso di determinati momenti della stagione quella fisicità che, talvolta, ci è mancata nel campionato appena concluso", dice l’allenatore Angelo Lorenzetti.

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 20.39 del 23 Maggio
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

24 maggio - 18:59

Viene da chiedersi cosa avrebbero fatto i membri della giunta se le signore fotografate da Ivan Cristoforetti e messe su Twitter con frasi del tipo ''gran figueria'' o ''festa della prugna'' fossero state loro parenti. O se oggetto degli insulti (per i quali è stato bannato da molti) lanciati dallo stesso braccio destro di Spinelli fossero state persone a loro vicine. Forse avrebbero capito che questo è proprio quel tipo di comportamenti che nelle scuole ai nostri figli cerchiamo di spiegare che è sbagliato

24 maggio - 15:52

Sul retroscena svelato oggi da Il Dolomiti i consiglieri provinciali Filippo Degasperi e Giorgio Tonini hanno già presentato due interrogazioni. "Dalla Giunta dichiarazioni confuse''

24 maggio - 17:11

La donna dopo aver acquistato lo spray ha voluto provarlo. Sul posto si sono portati anche i vigili del fuoco che hanno evacuato un intero piano del centro commerciale di Pergine

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato