Contenuto sponsorizzato

E' Attilio Gementi il nuovo direttore sportivo del Trento

Dopo l'esperienza alla Pertichese, nel 2010 approda al San Paolo Padova in serie D, quindi nel 2014 si trasferisce al Campodarsego, in Eccellenza, per ricoprire sia il ruolo di direttore sportivo che quello di direttore generale

Pubblicato il - 20 giugno 2019 - 09:47

TRENTO. E' Attilio Gementi il nuovo direttore sportivo del Trento. I gialloblù hanno completato la casella rimasta vacante dopo la separazione con Erminio Gizzarelli.

 

Nato a Canaro, in provincia di Rovigo, il 5 maggio 1968, dopo una vita da calciatore spesa interamente in Veneto tra i dilettanti e la serie C2, con un'esperienza anche nella formazione "Primavera" del Cesena, Gementi intraprende la carriera dirigenziale alla Pertichese. Lì nel giro di poche stagioni sale dalla Seconda categoria alla Promozione.

Nel 2010 approda al San Paolo Padova, in serie D, con cui - in quattro anni - conquista un quarto e due quinti posti e una tranquilla salvezza, prima di trasferirsi, nel 2014, al Campodarsego, in Eccellenza, per ricoprire sia il ruolo di direttore sportivo che quello di direttore generale.

 

Con la società biancorossa raggiunge subito la promozione in serie D - la prima della storia del sodalizio patavino -, vincendo anche la coppa Veneto e, nei successivi quattro campionati di serie D, centra due secondi, un terzo e un quarto posto, vincendo per due volte i playoff e conquistando, nella stagione 2017/2018, la coppa Italia di quarta serie.

Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 14 maggio 2021
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Politica
14 maggio - 19:28
Fra un attacco agli immigrati, un elogio ai “patrioti” e un libro di Giorgia Meloni ci scappa pure una digressione “sull’olocausto [...]
Società
15 maggio - 06:01
Amarezza e delusione dei sindacati sul provvedimento preso dalla Provincia. La Uil: "Non sono nemmeno riusciti a scendere in piazza per [...]
Cronaca
15 maggio - 09:54
Gli investigatori si sono messi alla ricerca di Mia e hanno controllato le telecamere comunali dopo le segnalazioni di una ragazza.  In [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato