Contenuto sponsorizzato

E' Attilio Gementi il nuovo direttore sportivo del Trento

Dopo l'esperienza alla Pertichese, nel 2010 approda al San Paolo Padova in serie D, quindi nel 2014 si trasferisce al Campodarsego, in Eccellenza, per ricoprire sia il ruolo di direttore sportivo che quello di direttore generale

Pubblicato il - 20 giugno 2019 - 09:47

TRENTO. E' Attilio Gementi il nuovo direttore sportivo del Trento. I gialloblù hanno completato la casella rimasta vacante dopo la separazione con Erminio Gizzarelli.

 

Nato a Canaro, in provincia di Rovigo, il 5 maggio 1968, dopo una vita da calciatore spesa interamente in Veneto tra i dilettanti e la serie C2, con un'esperienza anche nella formazione "Primavera" del Cesena, Gementi intraprende la carriera dirigenziale alla Pertichese. Lì nel giro di poche stagioni sale dalla Seconda categoria alla Promozione.

Nel 2010 approda al San Paolo Padova, in serie D, con cui - in quattro anni - conquista un quarto e due quinti posti e una tranquilla salvezza, prima di trasferirsi, nel 2014, al Campodarsego, in Eccellenza, per ricoprire sia il ruolo di direttore sportivo che quello di direttore generale.

 

Con la società biancorossa raggiunge subito la promozione in serie D - la prima della storia del sodalizio patavino -, vincendo anche la coppa Veneto e, nei successivi quattro campionati di serie D, centra due secondi, un terzo e un quarto posto, vincendo per due volte i playoff e conquistando, nella stagione 2017/2018, la coppa Italia di quarta serie.

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 12 ottobre 2019
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

14 ottobre - 06:01

La piaga riguarda soprattutto persone dai 45 ai 54 anni ma negli ultimi anni sono aumentati notevolmente i giovani. Il Trentino Alto Adige è una delle regioni più colpite in Italia. Da qualche settimana è arrivata sul nostro territorio una sede dell'Osservatorio violenza e suicidio che è già presente in quasi tutti le regioni italiane. A breve a Trento il congresso dal titolo “Blue Whale e la prevenzione dei rischi suicidari” 

13 ottobre - 19:39

Nei punti del governo giallo-rosso c'è anche l'eliminazione del contante a favore dei pagamenti con moneta elettronica. L'Italia è infatti fanalino di coda in questo campo, nonostante il più alto numero di terminali Pos d'Europa. L'economista Cerea: "Non si capisce che pagare in contanti è più rischioso ed oneroso". E c'è chi si oppone perché gli anziani non sarebbero in grado di adattarsi all'innovazione

13 ottobre - 14:36

L'ingegnera Arianna Minoretti, originaria di Como, ingegnera della Norwegian Public Roads Administration in un incontro pubblico ha confermato la fattibilità del progetto. Servirebbe per collegare la ciclabile Riva con Limone e permetterebbe di risolvere diversi punti critici

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato