Contenuto sponsorizzato

E' subito grande Italia. Le azzurre ribaltano l'Australia all'esordio

La doppietta di Bonansea ribalta l'Australia e parte nel migliore dei modi nella kermesse iridata, che vede tra le protagoniste anche la trentina Alice Parisi in forza alla corazzata Fiorentina

Pubblicato il - 09 giugno 2019 - 16:12

VALENCIENNES (Francia). Buona la prima per l'Italia femminile che vince all'esordio del mondiale francese. La doppietta di Bonansea ribalta l'Australia e parte nel migliore dei modi nella kermesse iridata, che vede tra le protagoniste anche la trentina Alice Parisi in forza alla corazzata Fiorentina. La viola oggi non è scesa in campo, ma le azzurre riescono a battere le australiane per 2-1.

 

L'avvio delle azzurre è contratto, ma le prime occasioni sono di marca italiana. Prima Mauro calcia debole e centrale, quindi Bonansea viene pescata nel cuore della difesa australiana e segna, ma in fuorigioco confermato dopo un lungo consulto in sala Var.

 

Poi è solo Australia. Il tridente Raso-Kerr-Foord è quasi imprendibile e il forcing viene premiato al 22' del primo tempo. Rigore per le australiane: Giulini ribatte ma Kerr è la più veloce di tutte. L'Italia rischia il tracollo, ma il raddoppio si ferma sulla traversa. 

 

Nella ripresa l'Italia cambia ritmo e reagisce. La ct Bertolini mette in campo una squadra offensiva. Al 56' arriva il pari di Bonanesa, che prende palla sulla trequarti, entra in area e batte l'estremo portiere dell'Australia. 

 

Le azzurre cercano la vittoria, ma Sabatino si vede annullare un gol, ancora per fuorigioco. A tempo scaduto, arriva la zampata di Bonansea. Scocca il 95' e l'attaccante della Juventus viene pescata sul calcio piazzato per il 2-1 finale. 

 

Il prossimo turno è in agenda per venerdì 15 giugno contro la Giamaica. Si qualificano agli ottavi di finale le prime due dei sei gironi, più le quattro migliori terze.

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 21 settembre 2019
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

22 settembre - 06:01

Il consigliere pentastellato punta il dito contro la possibile privatizzazione del corpo volontari: “Dopo 9 mesi di proclami siamo a un nulla di fatto, non solo hanno scritto e votato un provvedimento inapplicabile ma ora c’è anche chi vorrebbe trasformarli in un’associazione privata”

21 settembre - 18:00

E' successo questa mattina a Strigno. Dino stava portando fuori l'immondizia quando ha sentito il cucciolo piangere. Portato a casa, in poche ora è stato adottato

21 settembre - 19:10

L'uomo ha estratto la pistola quando l'agente gli ha chiesto i documenti e allora a sua volta il poliziotto ha dovuto prendere l'arma e ordinargli di arrendersi. Arrestato un secondo uomo che aveva già rivenduto i gioielli della rapina per 400 euro a un compro oro

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato