Contenuto sponsorizzato

E' subito grande Italia. Le azzurre ribaltano l'Australia all'esordio

La doppietta di Bonansea ribalta l'Australia e parte nel migliore dei modi nella kermesse iridata, che vede tra le protagoniste anche la trentina Alice Parisi in forza alla corazzata Fiorentina

Pubblicato il - 09 giugno 2019 - 16:12

VALENCIENNES (Francia). Buona la prima per l'Italia femminile che vince all'esordio del mondiale francese. La doppietta di Bonansea ribalta l'Australia e parte nel migliore dei modi nella kermesse iridata, che vede tra le protagoniste anche la trentina Alice Parisi in forza alla corazzata Fiorentina. La viola oggi non è scesa in campo, ma le azzurre riescono a battere le australiane per 2-1.

 

L'avvio delle azzurre è contratto, ma le prime occasioni sono di marca italiana. Prima Mauro calcia debole e centrale, quindi Bonansea viene pescata nel cuore della difesa australiana e segna, ma in fuorigioco confermato dopo un lungo consulto in sala Var.

 

Poi è solo Australia. Il tridente Raso-Kerr-Foord è quasi imprendibile e il forcing viene premiato al 22' del primo tempo. Rigore per le australiane: Giulini ribatte ma Kerr è la più veloce di tutte. L'Italia rischia il tracollo, ma il raddoppio si ferma sulla traversa. 

 

Nella ripresa l'Italia cambia ritmo e reagisce. La ct Bertolini mette in campo una squadra offensiva. Al 56' arriva il pari di Bonanesa, che prende palla sulla trequarti, entra in area e batte l'estremo portiere dell'Australia. 

 

Le azzurre cercano la vittoria, ma Sabatino si vede annullare un gol, ancora per fuorigioco. A tempo scaduto, arriva la zampata di Bonansea. Scocca il 95' e l'attaccante della Juventus viene pescata sul calcio piazzato per il 2-1 finale. 

 

Il prossimo turno è in agenda per venerdì 15 giugno contro la Giamaica. Si qualificano agli ottavi di finale le prime due dei sei gironi, più le quattro migliori terze.

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Politica
02 dicembre - 18:01
Il consigliere provinciale del Pd ha presentato un'interrogazione: "Qualcosa dev'essersi inceppato se, improvvisamente e appena a tre [...]
Ambiente
02 dicembre - 17:51
A riportare i dati è l'ingegnere ambientale e membro di Meteo Trentino Alto Adige Giacomo Poletti: “Oggi il lago di Garda è al livello minimo [...]
Società
02 dicembre - 17:02
La famiglia Karis-Pasquale, che risiede in un campo nomadi senza luce né acqua a Riva del Garda, dovrà presto andarsene. [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato