Contenuto sponsorizzato

L'Italia batte la Giamaica. Le azzurre già qualificate agli ottavi del mondiale

L'Italia femminile è già agli ottavi di finale del mondiale francese. Le azzurre schiantano il Giamaica per 5-0 e si assicurano già il pass per il prossimo turno

Pubblicato il - 14 giugno 2019 - 20:11

REIMS (Francia). L'Italia femminile è già agli ottavi di finale del mondiale francese. Le azzurre schiantano il Giamaica per 5-0 e si assicurano già il pass per il prossimo turno. 

 

Dopo la vittoria all'esordio contro l'Australia, la formazione di Milena Bertolini non lascia letteralmente scampo alle giamaicane, nonostante un rigore sbagliato dalle azzurre dopo appena 9 minuti. 

 

L'Italia piazza il colpo del ko tra il 12' e il 25', quando Girelli non fallisce il secondo penality e quindi arrotonda il risultato sul 2-0.

 

E' ancora Girelli dopo appena un minuto del secondo tempo a mettere in cassaforte la gara. Nel finale arriva il turno di Galli, una doppietta per il 5-0.

 

L’ultima giornata del gruppo C contro il Brasile è in programma per martedì 18 alle 21. Il match di Valenciennes andrà a definire la classifica del raggruppamento. 

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 25 giugno 2019
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

26 giugno - 22:13

Dopo una mattinata dedicata alle celebrazioni in onore di San Vigilio, la Disfida regala ancora un grande spettacolo prima dei fuochi d'artificio a chiudere la kermesse numero trentasei

26 giugno - 21:03

Dal Comune all'Apt, da Trentino Marketing alla Provincia, c'è grande amarezza per il passo indietro dei giallorossi a 72 ore dal raduno. Si valutano quali clausole dell'accordo salvare, ma le penali si aggirano intorno ai 400 mila euro, cioè il costo del ritiro, che sarebbe stato quattro volte tanto rispetto a due anni fa 

26 giugno - 17:12

A Rovereto sono stati raggiunti quasi i 38 gradi ma per colpa dell'umidità la temperatura percepita è più alta. Fridays For Future Trento propone un appello di 5 punti su cui basare le conseguenti azioni: formazione, stop alle grandi opere, stop alla cementificazione incontrollata, tutela dei beni comuni e riduzione dell'uso dei pesticidi.

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato