Contenuto sponsorizzato

Il Trento espugna Gabbiolo, il San Giorgio resta in scia. Poker della Rotaliana al Comano Fiavé

Le due battistrada continuano la corsa in cima alla classifica del campionato di Eccellenza dopo dieci giornate, mentre il Termeno consolida la terza piazza. L'Anaune impatta contro il Lana, così come finisce pari la sfida tra Mori S. Stefano e Lavis

L'esultanza di Sottovia (foto di Carmelo Ossanna)
Pubblicato il - 28 ottobre 2019 - 11:07

TRENTO. Il Trento vince il derby contro la ViPo, mentre il San Giorgio espugna Arco. Le due battistrada continuano la corsa in cima alla classifica del campionato di Eccellenza dopo dieci giornate, mentre il Termeno consolida la terza piazza. L'Anaune impatta contro il Lana, così come finisce pari la sfida tra Mori S. Stefano e Lavis. La Rotaliana cala invece il poker contro il Comano Fiavé

 

Il Trento esce vittorioso dalla trasferta di Gabbiolo e batte la Vipo Trento per 4 a 1. Apre le danze Pietribiasi dopo appena 12 secondi e raddoppia sei minuti più tardi. Sottovia firma il tris, quindi nel mezzo Tessaro al 16’. Poco prima del triplice fischio Caporali chiude i conti.

 

Pronti, via e i gialloblù rompono già l'equilibrio: passano solamente dodici secondi e il Trento è già in vantaggio: Pietribiasi sfrutta la palla filtrante di Badjan e l’errore di Giacomoni per battere Zanella. La formazione di Flavio Toccoli continua a spingere e arriva il raddoppio: cross di Caporali e Pietribiasi di testa non lascia scampo all'estremo difensore di casa per il 2-0 al minuto numero sei.

 

Sei minuti più tardi, una ripartenza fulminea permette alla Vipo di accorciare le distanze: Dalfovo lavora un buon pallone per Tessaro che riceve sulla destra, si accentra e scaraventa in rete con una potente conclusione mancina. I ritmi si mantengono alti e il Trento allunga ancora per mettere al sicuro i tre punti.

 

Scocca il 37' e Sottovia riceve palla da Pietribiasi e segna per il 3-1. Nella ripresa il copione non cambia e il Trento continua a fare la partita ma presta attenzione a non concedere spazi per le ripartenze della squadra di casa. Il risultato cambia al 40’, punizione di Sottovia, respinta di Zanella e Caporali è il più lesto di tutti per il 4-1.

 

CLASSIFICA: Trento 28, San Giorgio 26, Termeno 22, San Paolo 15, San Martino 14, Lana 14, ViPo Trento 13, Rotaliana 12, Lavis 11, Arco 11, Bozner 11, Bressanone 10, Anaune 9, Maia Alta 9, Comano Fiavé 8, Mori S. Stefano 8

 

Anaune-Lana 0-0

Arco-San Giorgio 0-3

Bressanone-Termeno 1-2

Maia Alta-Bozner 1-1

Mori S. Stefano-Lavis 0-0

Rotaliana-Comano Fiavé 4-1

San Paolo-San Martino 0-0

 

VIPO TRENTO – TRENTO 1-4

Reti: 1’pt e 6’pt Pietribiasi (T), 16’pt Tessaro (V), 37’pt Sottovia (T), 48’st Caporali (T).

 

ViPo Trento: Zanella, Giacomoni, Massignan, T. Marchi (38’st Orlando), Agosti, Andreatta, Golob, Osti, Dalfovo (1’st Barbetti), Tessaro, Nardelli (21’st El Haddadi).

A disposizione: Folgheraiter, M. Marchi, Rippa, Omodei, Lionello, Tomasi.

Allenatore: Marco Girardi.

Trento: Cazzaro (39’pt Conci), Paoli, Badjan, Pettarin, Trainotti, Carella, Caporali, Santuari (18’st Battisti), Sottovia, Pietribiasi (31’st Baido), Ferraglia (21’st Trevisan).

A disposizione: Panizza, Pellicanò, Marcolini, Bonomi, Celfeza.

Allenatore: Flavio Toccoli.

Arbitro: Caresia di Trento (Giannone e Santini di Arco Riva).

Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 12 giugno 2021
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Cronaca
14 giugno - 18:53
Con l'arrivo dell'estate il misto di ghiaia, sassi e asfalto trasforma la spianata di San Vincenzo in un luogo caldissimo e afoso. Quasi [...]
Cronaca
14 giugno - 18:51
Fra poche ore apriranno le prenotazioni per la fascia d’età dai 18 ai 39 anni, fino al 10 luglio ci sono a disposizione 25mila dosi per una [...]
Società
14 giugno - 17:42
Michele sogna di diventare un ricercatore bio-informatico ma fin dalla nascita soffre di Tetra Paresi Distonica e per lavorare e avere una vita [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato