Contenuto sponsorizzato

Il Trento espugna Lana e allunga in vetta. Il San Giorgio cade in casa contro il Bozner

L'Arco batte l'Anaune, mentre il Lavis si impone a Comano. Cade la Rotaliana contro il Maia Alta, il Mori Santo Stefano supera il San Paolo, quindi la ViPo festeggia un successo sul Bressanone

Il 3 a 0 di Pietribiasi (foto di Carmelo Ossanna)
Pubblicato il - 10 febbraio 2020 - 17:17

TRENTO. Il Trento vince e allunga in vetta alla classifica. I gialloblù espugnano Lana mentre il San Giorgio si inceppa in casa contro il Bozner. L'Arco batte l'Anaune, mentre il Lavis si impone a Comano. Cade la Rotaliana contro il Maia Alta, il Mori Santo Stefano supera il San Paolo, quindi la ViPo festeggia un successo sul Bressanone. Pari tra San Martino e Termeno. Questo il bilancio del diciassettesimo turno di Eccellenza.

 

La doppietta di Sottovia e le reti di Pietribiasi e Baido consegnano al Trento la quindicesima vittoria stagionale. I gialloblù impiegano cinque minuti per spezzare l'equilibrio a Lana. 

 

Pronti via, il Trento prende, infatti, subito in mano le redini del match e al 5' sblocca il risultato: Pietribiasi imbecca Sottovia, il quale supera Tenderini. I gialloblù gestiscono le operazioni e raddoppiano sul finire del primo tempo: Caporali è va via sulla fascia e serve Baido: 2-0. 

 

La ripresa si apre nel segno del Trento: Fortunato lancia per Pietribiasi, che arriva a tu per tu con Tenderini e cala il tris. Passano dieci minuti e Pietribiasi serve Sottovia che non sbaglia. Nel finale il Lana accorcia le distanze: Nicoletti trasforma un calcio di rigore.

 

CLASSIFICA: Trento 46 punti; San Giorgio 37; Termeno 28; Arco 27; Maia Alta 25; Lavis e ViPo Trento 24; Lana 21; Mori Santo Stefano 20; San Paolo, Bozner, Bressanone e Rotaliana 19; Comano Terme Fiavè 17; San Martino Moso 16; Anaune 15

 

Arco - Anaune 1-0

Comano Terme Fiavè - Lavis 1-2

Lana - Trento 1-4

Rotaliana - Maia Alta 1-2

San Giorgio - Bozner 0-2

San Martino Moso - Termeno 1-1

San Paolo - Mori Santo Stefano 0-1

ViPo Trento - Bressanone 1-0

 

LANA - TRENTO 1-4

Reti: 5' pt Sottovia, 40' pt Baido (T), 3' st Pietribiasi (T), 14' st Sottovia (T), 33' st rigore Nicoletti (L)

 

Lana: Tenderini, Saffioti, De Biasi, Sorrentino, Zuech, Ratschiller (31'st Filippin), Brugger (1'st Auer), Holzner (24'st Zandarco), Gruber, Nicoletti, Ouadid.

A disposizione: Ladurner, Waldner, Santer, Gasser, Basile, Corea.

Allenatore: Kurt Forer.

Trento: Cazzaro; Bonini, Carella (15'st Paoli), Badjan, Pellicanò; Caporali (31'st Santuari), Pettarin (43'st Bonomi), Fortunato; Pietribiasi (23'st Comper); Sottovia, Baido (1'st Ferraglia).

A disposizione: Conci, Panizza, Pederzolli, Battisti.

Allenatore: Flavio Toccoli.

Arbitro: Bamba Thioune di Merano (Testa e Fantauzzo di Merano).

Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 14 aprile 2021
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Cronaca
15 aprile - 10:01
Sono 1.525 le persone attualmente contagiate in Trentino. Sono 27 i territori con 1 persona attualmente positiva. Registrate 165 guarigioni [...]
Ambiente
15 aprile - 06:01
Nel 2015, in Trentino, era stato avviato un progetto innovativo basato su un sistema intelligente che puntava a evitare che gli orsi si [...]
Cronaca
15 aprile - 08:33
A provocare l'incendio il guasto di un freno. Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco di Bressanone 
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato