Contenuto sponsorizzato

Calcio eccellenza/ Rallenta la Virtus, ma la ViPo non ne approfitta: il Bozner torna secondo. L'Anaune 'mata' il San Giorgio

Il Lana stoppa la corsa della capolista bolzanina, che non riesce a superare il "muro" dei meranesi. Dopo sei risultati utili la ViPo Trento cede al Bozner. Il Lavis passa a Mori, mentre San Giorgio e Maia Alta viaggiano ancora a fari spenti. In coda la sfida "mors tua vita mea" premia lo Stegona

Matteo Trevisan, autore della prima delle due reti con cui il Lavis ha espugnato il campo del Mori
Di Da.Lo. - 03 October 2021 - 21:33

TRENTO. La Virtus rallenta, la ViPo Trento cade per la prima volta in stagione, mentre risalgono Bozner, Termeno, Lavis e soprattutto il Comano Fiavè, ora sorprendentemente terzo in classifica.

 

Il settimo turno del campionato d'Eccellenza regala numerosi risultati a sorpresa: la capolista non va oltre lo 0 a 0 esterno sul campo del Lana, che gioca una partita difensiva pressoché perfetta. Alle spalle della formazione di Alfredo Sebastiani sale il Bozner che, grazie alla doppietta in apertura di Gabriel Tessaro, in rete al 4' e al 5', infligge la prima sconfitta dell'anno alla ViPo Trento, scavalcata in classifica anche dal sorprendente Comano Terme Fiavè.

 

La compagine di Luca Celia passa per 2 a 1 sul campo del Gardolo, centrando così il quinto risultato positivo consecutivo, nonché la terza vittoria di fila: apre le danze il bomber giallonero Dalponte, ma prima dell'intervallo arriva il pareggio di Consoli. Nella ripresa ci pensa allora Ajdarovski a regalare i tre punti ai suoi con un gran sinistro a giro che s'insacca a fil di palo.

 

Assembramento (consentito) in quarta posizione, con la ViPo raggiunta da tre formazioni. Il Lavis dell'ex Stefano Manfioletti espugna il campo del Mori Santo Stefano, passato a condurre con Libera. Poi arrivano il più classico del gol degli ex, firmato da Matteo Trevisan e la zampata del centravanti Barbetti, sempre più trascinatore dei rossoblù.

 

A quota 12 sale anche il Termeno, che vince e convince ad Arco con Mauro Bandera, tecnico degli altoatesini, che vince sul campo dove è stato calciatore prima e allenatore poi: decidono la doppietta di Baldo e l'acuto di Pfitscher.

 

Con un punto, prezioso e conquistato in extremis, arriva anche il Brixen, che dà vita al festival del gol assieme al Maia Alta: al "Lahn" finisce 4 a 4 con il meranese Bacher e il brissinese Consalvo mattatori di giornata con una doppietta a testa e l'ex San Giorgio che firma il definitivo pari in pieno recupero.

 

Giornata da incorniciare per l'Anaune Valle di Non che conquista la prima vittoria casalinga dell'anno, piegando per 2 a 0 il San Giorgio: dopo la prima frazione a reti bianche, nel secondo tempo Bentivoglio sblocca il risultato e Sanzo chiude i conti, entrambi assistiti ottimamente da Biscaro.

 

Il San Paolo piega 3 a 1 il Dro Alto Garda con "doppia" di De Vito e "singola" di Ohnewein (di Ferreira il gol della bandiera dei gialloverdi), mentre la "super" sfida salvezza tra Stegona e Rotaliana premia nettamente i pusteresi, in rete con cinque giocatori diversi (Bacher, Piffrader, Aichner, Deiaco e Winkler), mentre agli ospiti non bastano le reti di Tommaso e Luca Moser.

 

I RISULTATI (7a giornata).

 

ANAUNE VALLE DI NON - SAN GIORGIO 2-0

Bentivoglio (A), Sanzo (A).

 

ARCO 1895 - TERMENO 0-3

2 Baldo (T), Pfitscher (T).

 

BOZNER - VIPO TRENTO 2-0

2 Tessaro (B).

 

GARDOLO - COMANO TERME FIAVÈ 1-2

Consoli (G); Dalponte (CF), Ajdarovski (CF).

 

LANA - VIRTUS BOLZANO 0-0

 

MAIA ALTA - BRIXEN 4-4

2 Bacher (MA), Drescher (MA), Ciaghi (MA); 2 Consalvo (B), Schraffl (B), Miuli (B).

 

MORI SANTO STEFANO - LAVIS 1-2

Libera (M); Trevisan (L), Barbetti (L).

 

SAN PAOLO - DRO ALTO GARDA 3-1

2 De Vito (SP), Ohnewein (SP); Ferreira (D).

 

STEGONA - ROTALIANA 5-2

Bacher (S), Piffrader (S), Aichner (S), Deiaco (S), Winkler (S); T. Moser (R), L. Moser (R).

 

LA CLASSIFICA.

Virtus Bolzano 17 punti; Bozner 14; Comano Terme Fiavè 13; Brixen, ViPo Trento, Termeno e Lavis 12; Mori Santo Stefano 10; San Giorgio, San Paolo, Maia Alta e Arco 1895 9; Lana e Anaune Valle di Non 8; Dro Alto Garda e Stegona 5; Gardolo 3; Rotaliana 2.

Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione del 23 maggio 2022
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Cronaca
24 May - 13:09
La denuncia di quanto accaduto arriva dal commissario provinciale del partito di Salvini Binelli che poi attacca il Comune: ''Oltre allo spavento e [...]
Cronaca
24 May - 11:49
Si è verificato un grave incidente nel corso delle operazioni per scaricare il Gpl dall'autocisterna, il materiale ha improvvisamente preso [...]
Cronaca
24 May - 12:06
Sono stati registrati inoltre 94 pedoni investiti, 135 biciclette coinvolte in incidenti, a cui se ne aggiungono due [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato