Contenuto sponsorizzato

Scandone Avellino esclusa dalla serie A, il massimo campionato scende a 17 formazioni e Aquila Basket rivede i prezzi della campagna abbonamenti

Diventano così 16 le partite casalinghe in Serie A che si giocheranno durante la regular season alla Blm Group Arena di via Fersina. I tifosi che hanno già sottoscritto un abbonamento per la prossima stagione riceveranno un buono del valore della partita in meno a calendario al ritiro della tessera

Pubblicato il - 17 luglio 2019 - 17:43

TRENTO. L'esclusione della Scandone Avellino dalla Legabasket Serie A 2019-20 ufficializzata nel corso della giornata di oggi dal consiglio federale fa scendere a 17 le partecipanti al massimo campionato italiano della prossima stagione.

 

Diventano così 16 le partite casalinghe in Serie A che si giocheranno durante la regular season alla Blm Group Arena di via Fersina.

 

La Dolomiti Energia se la dovrà vedere non solo con le piazze storiche tornate nella massima serie nazionale, come Fortitudo Bologna, Treviso e Roma, ma anche con corazzate come Milano e Virtus Bologna che hanno portato in Italia alcune delle eccellenze del basket mondiale come coach Ettore Messina e il playmaker serbo Milos Teodosic.

 

I tifosi che hanno già sottoscritto un abbonamento per la prossima stagione riceveranno un buono del valore della partita in meno a calendario al ritiro della tessera (Qui info).

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 20 gennaio 2020
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

20 gennaio - 18:25

Valeria Ghezzi, titolare degli impianti di San Martino di Castrozza e presidente dell’Associazione Nazionale Esercenti Funiviari, risponde alle critiche rivolte verso il "Suzuki 4x4 Hybrid Vertical Tour", evento che si terrà l'1 e 2 febbraio a San Martino di Castrozza e nella Ski Area Tognola

20 gennaio - 20:31

L?incidente è avvenuto nel bellunese in un bosco sopra Limana. L'uomo stava lavorando e aveva legato con un verricello un tronco al suo trattore

20 gennaio - 19:22

Domenica la notizia è comparsa sul giornale l'Adige con tanto di spiegazione che ci sarebbe già stato l'ok di Fugatti, della Lega e di Trentino Sviluppo ma lui già in serata caricava un Story su Instagram e su Facebook dove, apparentemente, smentisce la cosa

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato