Contenuto sponsorizzato

HIGHLIGHTS. Il Trento espugna Chions e chiude il campionato a 81 punti. La Virtus Bolzano si gioca la salvezza contro il Montebelluna

La Virtus Bolzano ha superato il San Giorgio e la contestuale sconfitta del Montebelluna a Caldiero consente agli altoatesini di evitare la retrocessione diretta in Eccellenza. Intanto Aliu con 18 reti è il capocannoniere del girone C di serie D

Foto di Carmelo Ossanna
Pubblicato il - 13 June 2021 - 20:25

TRENTO. Si conclude nel migliore dei modi la stagione del Trento che vince in trasferta contro il Chions, la truppa di Carmine Parlato termina il campionato di serie D a 81 punti, mentre ormai il discorso promozione in C si è chiuso un mese fa. Non solo, Aliu mette a segno il diciottesimo centro stagionale e conquista anche la classifica cannonieri del girone C. 

 

Il campionato non è invece concluso per la Virtus Bolzano. I biancoverdi hanno superato il San Giorgio e la contestuale sconfitta del Montebelluna a Caldiero consente agli altoatesini di evitare la retrocessione diretta in Eccellenza per giocare proprio contro il Montebelluna il playout salvezza.

La partita si mette subito bene per il Trento: i padroni di casa rimangono in dieci dopo una manciata di minuti per l’espulsione di Tomasi per fallo da ultimo uomo su Pinto, ormai lanciato a rete.

 

Nonostante la superiorità numerica i gialloblù faticano a trovare spazi e solo in chiusura di primo tempo trova la rete del vantaggio con Pinto. Nella ripresa il Chions riesce a pareggiare con Valenta, ma il Trento si riporta avanti con Ferri Marini prima e poi con Aliu dal dischetto.

 

I padroni di casa accorciano con Valenta ma ancora Ferri Marini lascia partire i titoli di coda sul 4-2 finale. 

 

CHIONS – TRENTO 2-4

Reti: 44’pt Pinto (T), 4’st Valenta (C), 15’st Ferri Marini (T), 18’st Aliu (T), 23’st Valenta (C), 39’st Ferri Marini (T)

 

Chions: Lombardi; Tomasi, Guizzo, Consorti (42’st Ferrari), Tuniz; Bastiani (12’st Pozzani), Mestre (45’st Variola), Torelli; Urbanetto, Funes (22’st Oubakent), Valenta.

A disposizione: Plai, Osu, Mihali, Spader.

Allenatore: Fabio Rossitto

Trento: Ronco; Salviato (12’st Rivi), Trainotti, Ronchi, Contessa; Pinto (12’st Galazzini), Caporali, Osuji (12’st Ferri Marini); Belcastro (35’st Trevisan); Pattarello (22’st Bonomi), Aliu.

A disposizione: Cazzaro, Tinazzi, Amadori, Dionisi.

Allenatore: Carmine Parlato

Arbitro: Terribile di Bassano del Grappa (Zanon di Vicenza e Storgato di Castelfranco Veneto)

Note: Spettatori 200. Giornata soleggiata. Ammoniti: Ronchi (T), Ferri Marini (T). Espulso Tomasi (C) per fallo da ultimo uomo. Calci d’angolo 6 a 3 per il Trento. Recupero 1’+4’.

Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 30 luglio 2021
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Cronaca
31 luglio - 17:07
Il sopralluogo è avvenuto mercoledì. Secondo le ultime informazioni i carabinieri avrebbero verificato alcuni aspetti che sono emersi nel corso [...]
Cronaca
31 luglio - 16:18
Ad ufficializzare la decisione una nota del presidente Fugatti nella quale spiega di aver scelto il dirigente del Dipartimento salute per le sue [...]
Cronaca
31 luglio - 16:42
E' successo nella prima parte di questo pomeriggio. Si registrano anche ora diversi chilometri di rallentamenti e di code. Sul posto le forze [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato