Contenuto sponsorizzato

A Carisolo prima amichevole stagionale dell'Aquila Basket: buon test contro Verona e brilla Mattia Udom

Dopo quattro giorni di allenamenti, in cui capitan Forray e compagni hanno vissuto a 360 gradi il territorio, i bianconeri sono scesi in campo per il primo "scrimmage" della pre-season. Una tappa di avvicinamento agli appuntamenti ufficiali che si aprono il 2 ottobre con il primo turno di campionato contro Tortona

Pubblicato il - 29 August 2022 - 11:00

TRENTO. Il ritiro di Aquila Basket in val di Non si è chiusa con l'amichevole a Carisolo contro la neopromossa Scaligera Verona. A brillare in particolare è stato Mattia Udom, una prestazione da 19 punti e 9 rimbalzi. In doppia cifra anche Diego Flaccadori (16 punti, 5 rimbalzi e 4 assist), Trent Lockett (12 punti e 6 rimbalzi), Matteo Spagnolo (11 punti) e Darion Atkins (10 punti e 7 rimbalzi con 2/3 da tre). 

 

Dopo quattro giorni di allenamenti, in cui capitan Forray e compagni hanno vissuto a 360 gradi il territorio, i bianconeri sono scesi in campo per il primo "scrimmage" della pre-season. Una tappa di avvicinamento agli appuntamenti ufficiali che si aprono il 2 ottobre con il primo turno di campionato contro Tortona.

 

Gli atleti di coach Lele Molin e del suo staff al PalaSport di Carisolo hanno così avuto l'occasione di mettere alla prova il proprio lavoro in palestra, misurandosi contro una delle 16 formazioni che prenderanno parte alla serie A 2022/23. 

 

Ne è venuta fuori una partita piacevole, giocata a ritmo alto da due squadre ancora alla ricerca delle giuste chimiche ma che non si sono risparmiate dal punto di vista dell'intensità e della grinta, regalando spettacolo al pubblico che ha gremito il palazzetto di Carisolo. 

 

Con Grazulis ancora assente complici gli impegni con la nazionale lettone, a roster per i bianconeri c'era anche il lungo classe '99 Andrea Donda, aggregato da qualche giorno con la formazione trentina. Le prime fiammate di talento di Spagnolo, la solita leadership di Forray e Flaccadori, l'energia a tutto campo di Udom e Conti, la fisicità e l'impatto di Lockett e Atkins: l'Aquila Basket è cresciuta con il passare dei minuti, segnando 30 punti nell'ultimo quarto per spezzare un equilibrio nel punteggio durato sostanzialmente per tutti i primi 30' di partita (con il tabellone azzerato ad ogni quarto). 

 

Il prossimo appuntamento di pre-season dei bianconeri è in programma alle 17 di domenica 4 settembre con l’amichevole contro il Bayern Monaco a Brunico. 

Contenuto sponsorizzato
Edizione del 5 ottobre 2022
Telegiornale
05 Oct 2022 - ore 21:56
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Cronaca
06 ottobre - 12:47
I Verdi dell'Alto Adige chiedono alla Provincia di Bolzano e alla Regione di ribadire il secco ''no'' all'opera: ''Già nel 2019 il Consiglio [...]
Cronaca
06 ottobre - 11:18
Il gruppo Athesia che ha a disposizione una macchina editoriale rodata, con esperienza plurisecolare, gioca d'anticipo rispetto alle categorie [...]
Montagna
05 ottobre - 18:47
Fare il medico di base in montagna è faticoso ma allo stesso tempo gratificante. Di questo, ne è convinto anche Damiano Xavier Marasca, che ha [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato