Contenuto sponsorizzato

Due orsi scappano dalla gabbia e corrono nei corridoi del Comune di Trento

Cronache inattuali/7. L'episodio è avvenuto il 27 aprile del 1967. I due plantigradi, cresciuti in cattività al parco di Gocciadoro, erano destinati a Verona e Padova, come omaggio dell'amministrazione comunale guidata dall'allora sindaco Edo Benedetti
Dal blog di Carlo Martinelli - 27 febbraio 2017 - 14:21

La notizia spunta a sorpresa, nella sua scarna essenzialità e nell’indubbio stupore. Diciamolo: ha un che di film d’animazione alla Walt Disney.  A darla, il 27 aprile del 1967, un quotidiano nazionale di informazione del pomeriggio. Già, c’è stato un tempo nel quale anche nelle edicole dolomitiche, a metà pomeriggio, arrivavano da Milano 'il Corriere d’Informazione' e 'la Notte', giustappunto quotidiani del pomeriggio.

 

Titoli enormi, articoli brevi, molte fotografie. Quel 27 aprile, una perla. Non ci resta che citarla per intero e poi chiudere gli occhi ed immaginarli, i due orsetti, vagare per il municipio. Magari, soffermarsi davanti all’ufficio del sindaco. Al tempo di questa cronaca inattuale, Edo Benedetti

 

"I vigili urbani di Trento hanno dovuto fare una caccia all'orso nell'interno del palazzo municipale. Due orsacchiotti, nati in cattività nel parco di Gocciadoro, pronti per essere trasferiti a Verona e Padova, quale omaggio del Comune di Trento alle due città venete, erano stati provvisoriamente lasciati in una cassa, chiusa, nel municipio: ad un tratto gli animali sono riusciti a fuggire dalla gabbia e si sono messi a correre nel cortile di Palazzo Pretorio. Sono accorsi guardiani e vigili urbani, i quali hanno cominciato una 'battuta' di caccia incruenta. Un cordone di uomini è riuscito ad accerchiare gli orsacchiotti che, uno alla volta, sono stati catturati. Nuovamente in gabbia, gli animali sono stati poi caricati a bordo di un autoveicolo e inviati alle loro nuove destinazioni”. 

 

 

Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 19 gennaio 2019
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

21 gennaio - 05:01

Andrea Mazzarese, segretario regionale Sinappe, lancia l'allarme: "Gli agenti di polizia penitenziaria costretti a lavorare con l'illuminazione di un faretto che ci è stato lasciato provvisoriamente dai vigili del fuoco e in cinque sezioni manca anche la videosorveglianza"

21 gennaio - 12:57

Katia Rossato negli scorsi giorni ha fatto un post contro il Comune che ha detto no all'introduzione della pistola elettrica a Trento. Il Taser però diventa Teaser (una pubblicità, un trailer) per la consigliera che non legge e il marito (l'attivista Demattè) compie lo stesso errore mentre ieri attaccava il Dolomiti per una presunta fake news collezionando l'ennesima figuraccia

21 gennaio - 10:37

Il 43enne perito elettrotecnico, si occupava della gestione di centrali e di una diga. Appassionato di sport, suonava il trombone. Il ricordo dei compagni: ''Sconvolti, rimarrai nella nostra musica''

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato