Contenuto sponsorizzato

Quando tra Gimondi e Merckx spuntò il dilettante Moser

Cronache inattuali 8/Quando al ciclista trentino andrò il premio "Stadio" come miglior dilettante. E' la prima volta che si trova spalla a spalla con i due campioni
Dal blog di Carlo Martinelli - 22 marzo 2017 - 18:34

Piace pensare che questa immagine senza alcuna pretesa, rappresenti una "prima volta". San Prospero di Modena, 9 dicembre 1971, giovedì. Cerimonia di premiazione del Prospero d'Oro.

Il riconoscimento va a Felice Gimondi ed Eddy Merckx. Ma si premia anche un giovanissimo Francesco Moser cui va il premio "Stadio" come miglior dilettante. E' la prima volta che il ciclista trentino si trova spalla a spalla con campioni di quel calibro. E quando scattano la foto, chiude gli occhi, quasi timoroso.

 

Due anni dopo diventerà professionista. Gimondi e Merckx se li troverà di fronte mille volte. E molte volte arriverà loro davanti. 

Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 19 gennaio 2019
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

21 gennaio - 05:01

Andrea Mazzarese, segretario regionale Sinappe, lancia l'allarme: "Gli agenti di polizia penitenziaria costretti a lavorare con l'illuminazione di un faretto che ci è stato lasciato provvisoriamente dai vigili del fuoco e in cinque sezioni manca anche la videosorveglianza"

21 gennaio - 12:57

Katia Rossato negli scorsi giorni ha fatto un post contro il Comune che ha detto no all'introduzione della pistola elettrica a Trento. Il Taser però diventa Teaser (una pubblicità, un trailer) per la consigliera che non legge e il marito (l'attivista Demattè) compie lo stesso errore mentre ieri attaccava il Dolomiti per una presunta fake news collezionando l'ennesima figuraccia

21 gennaio - 10:37

Il 43enne perito elettrotecnico, si occupava della gestione di centrali e di una diga. Appassionato di sport, suonava il trombone. Il ricordo dei compagni: ''Sconvolti, rimarrai nella nostra musica''

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato