Contenuto sponsorizzato

Forme, aperture e colori: le case metafora dell'uomo

L'olio su tavola "Murnau" di Kandinsky è lo spunto per approfondire l'intimo umano. Guardando il quadro non si sente levarsi un canto?
Wassily Kandinsky, Murnau, Paesaggio estivo, 1909, olio su tavola, Russian State Museum (Mosca)
DAL BLOG
Di Matteo Boato - 15 novembre 2016

 Pittore, i suoi lavori sono presenti in molti paesi europei, in Giappone, Cina, Brasile, Stati Uniti e Russia. Ha al suo attivo installazioni, attività didattiche, scenografie, performance musicali, illustrazioni per bambini e per adulti. 

Attraverso forme, aperture, colori, le case assorbono gli umani umori e le custodiscono, sta a noi coglierne il racconto. A volte a guardarle traspare una danza, a volte pare musica struggente, allegra, nostalgica o strafottente.

 

Le case si ancorano a questo mondo, spesso molto più a lungo dei loro costruttori e dei loro abitanti. Respirano, si evolvono, si trasformano con il tempo, deperiscono e crollano al suolo se non curate; rinvigoriscono e fioriscono se ben alimentate di attenzione e amore.

 

Le case a tutti gli effetti sono, dal mio punto di vista, degli esseri viventi (più di tanti uomini statici, non in evoluzione, ripetitivi e inutili a loro ed alle loro relazioni).

 

Guardando il quadro non si sente levarsi un canto?


(Murnau, Paesaggio estivo, 1909, olio su tavola, Russian State Museum. Kandinsky, Wassily)

Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 03 dicembre 2020
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

03 dicembre - 20:45

Il premier Giuseppe Conte spiega le principali misure contenute nel nuovo Dpcm per le festività di Natale e Capodanno: "La curva si è abbassata ma non possiamo distrarci e abbassare la guardia. Dobbiamo evitare la terza ondata"

03 dicembre - 20:17

Sono 449 le persone che ricorrono alle cure del sistema ospedaliero di cui 45 pazienti sono in terapia intensiva e 53 in alta intensità. Sono stati comunicati 239 positivi sull'analisi di 3.575 tamponi molecolari e altri 237 contagi sono stati individuati tramite 1.954 test antigenici per un totale di 476 casi nelle ultime 24 ore

03 dicembre - 19:01

Mentre oggi la Pat ha finalmente comunicato i dati completi del contagio che mostrano come il Trentino abbia lo stesso numero (se non di più) di contagi dell'Alto Adige, come vi raccontava il Dolomiti da giorni, il presidente ha presentato i dati su Rt e ospedalizzazioni. Poi ha spiegato cosa non va delle decisioni prese a livello governativo e confermato che il weekend i negozi e centri commerciali saranno aperti in Trentino, salvo dpcm

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato