Contenuto sponsorizzato

Riccardo Fraccaro a Tokyo: ''Un'accoglienza straordinaria per il MoVimento 5 Stelle''

"In tutto il mondo i cittadini non si sentono più rappresentati da un sistema di potere autoreferenziale, si affermano nuove organizzazioni politiche alternative. La strada è quella giusta, la nostra stella polare è la democrazia diretta"
Dal blog di Riccardo Fraccaro - 27 novembre 2017 - 10:58

La sala gremita, gente anche in piedi, persone che prendono appunti. Nella mia prima visita in Giappone, su invito dell’ex ministro giapponese Yamada che ho già avuto l’onore di incontrare a Roma, ho ricevuto un'accoglienza straordinaria, che mi ha reso felice di rappresentare il MoVimento 5 Stelle.

 

È una visita dall’agenda piena di appuntamenti, l'occasione per far conoscere il M5S, illustrare il nostro programma e gli obiettivi per il governo del Paese.

 

Ai tantissimi cittadini, attivisti e rappresentanti istituzionali presenti ho spiegato che è possibile rivoluzionare la partecipazione alla politica, che un movimento nato dal basso è diventato la prima forza del Paese e che milioni di italiani si sono riconosciuti in una comunità.

 

Ho risposto alle moltissime domande che mi hanno rivolto i partecipanti, riscontrando un interesse incredibile nei confronti del M5S, che ci deve onorare e spingere ad andare avanti, perché la strada che stiamo percorrendo è quella giusta. È stato anche un momento di crescita per noi e si preannunciano incontri molto interessanti.

 

In tutto il mondo i cittadini non si sentono più rappresentati da un sistema di potere autoreferenziale e si affermano forme alternative di organizzazione politica basate sul coinvolgimento attivo dei cittadini: è la democrazia diretta la nostra stella polare.

Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 20 luglio 2019
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

21 luglio - 12:18

La storia della squadra di calcio che è diventata un esempio di inclusione e dialogo interculturale vista attraverso gli occhi di Youness Et-tahiri che per un anno ha giocato con il team di Trento e che adesso sta per trasferirsi in un altro club, ma che fa sapere: “Questo è solo un arrivederci”

21 luglio - 10:44

L'uomo, 79 anni, era rimasto ferito in un incidente avvenuto a Canal San Bovo. Finito in ospedale aveva una concentrazione di alcol etilico nel sangue pari a 1,77 g/l

21 luglio - 10:16

La donna, assieme al compagno, si trovava sul Baffelan. E' andata a sbattere con la testa e il corpo contro la roccia. Il compagno è riuscito a recuperarla poi è intervenuto il soccorso alpino 

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato