Contenuto sponsorizzato

Abbattuta la capra di Cloz positiva al test della 'Bse degli ovini'

Le analisi compiute a Torino hanno stabilito che la positività non era riferita né a Scrapie né a BSR ma ad una forma atipica provocata da un micoplasma. L'esemplare è stato abbattuto. Latte e carne prodotti dalle altre capre della stalla di Cloz sono in regola
DAL BLOG
Di Sergio Ferrari - 17 giugno 2017

 Laureato in Scienze Agrarie all'Università di Padova, dal 1961 al 1994 è stato docente all'Istituto Agrario di San Michele

Il caso della capra che faceva parte di un gruppo di media consistenza allevato in una stalla di Cloz in Val di Non risultata positiva al test della Scrapie, che è simile alla BSE dei bovini, si è concluso positivamente e solo con l’abbattimento del soggetto in causa.

 

Le analisi compiute dall’Istituto superiore di sanità e dal Centro specialistico di riferimento di Torino hanno stabilito che la positività non era riferita né a Scrapie né a BSR (encefalopatia spongiforme dei bovini) ma ad una forma atipica provocata da un micoplasma.

 

Il verdetto ha stabilito che latte e carne prodotti dalle capre della stalla di Cloz possono essere consumate senza alcun pericolo. 

Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 5 marzo 2021
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

06 marzo - 12:51

Anche il Friuli-Venezia Giulia si è visto bocciare la sua norma “sulle case Itea” che di fatto escludeva dall’edilizia agevolata gli stranieri. L’Associazione per gli studi giuridici sull’immigrazione: “La Regione metta rapidamente fine a questa situazione illegittima attenendosi all’ordine del Tribunale, ripristinando immediatamente la legalità”

05 marzo - 11:32

Il personale di Trenitalia ha proclamato lo sciopero nazionale dalle 21 di domenica 7 marzo alle 21 di lunedì 8 marzo 2021. Ecco le tabelle dei treni garantiti

06 marzo - 13:32

L'allerta è scattata in località Patone a Isera. In azione la macchina dei soccorsi

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato