Contenuto sponsorizzato

BLOG. La Fondazione Mach si converte al biologico

L’attenzione per l’agricoltura biologica da parte dei dirigenti della Fondazione Mach è aumentata, ma solo negli ultimi due anni. Un piano reso possibile da Consorzio vini trentini, Cantine Spumante Ferrari e Consorzio Vignaioli trentini, ma anche dalla Giunta provinciale
DAL BLOG
Di Sergio Ferrari - 28 settembre 2018

 Laureato in Scienze Agrarie all'Università di Padova, dal 1961 al 1994 è stato docente all'Istituto Agrario di San Michele

L’attenzione per l’agricoltura biologica da parte dei dirigenti della Fondazione Mach è aumentata, ma solo negli ultimi due anni.

 

Tanto da far dire al presidente Andrea Segrè in una recente intervista rilasciata ad un settimanale agricolo nazionale che grazie al suo intervento gli addetti al settore biologico sono aumentati di numero.

 

Un resoconto  fornito dal responsabile del dipartimento Ambiente e Agricoltura di montagna istituito nel 2017, conferma che nel corso del biennio sono entrati a far parte del personale attivo del dipartimento tre tecnici a tempo determinato che seguono il settore agricoltura biologica.

 

L’assunzione è stata resa possibile da finanziamenti pervenuti da Consorzio vini trentini, Cantine Spumante Ferrari Consorzio Vignaioli trentini, ma anche dalla Giunta provinciale.

 

Al gruppo storico che si occupa da molti anni con positivi risultati di agricoltura biologica ed è composto da cinque dipendenti di ruolo si sono aggiunti due tecnici del Centro trasferimento tecnologico distolti dall’incarico che svolgevano nel comparto viticolo. 

Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 06 dicembre 2019
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

06 dicembre - 19:12

Tantissimi i giovani e le famiglie che sono arrivate a Trento accogliendo la proposta del popolo delle sardine di scendere in piazza per ribadire la loro distanza da odio, rabbia e populismo

06 dicembre - 17:07

L'ex presidente della Pat ribadisce oggi la sua distanza dalla Lega di Salvini con un messaggio di solidarietà alle tante persone che tra poco si riuniranno in Piazza Dante: ''Non ci sarò perché penso loro preferiscano essere neutre politicamente. Ma faccio tanti auguri!''

06 dicembre - 11:12

Le abbondanti precipitazioni nevose delle ultime settimane hanno favorito l'inizio della stagione del letargo. Ecco quindi un orso che, sul Brenta orientale, è impegnato a raccogliere materiale vegetale per prepararsi la tana in vista del letargo

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato