Contenuto sponsorizzato

BLOG. Nuovo regolamento e i corsi agricoli vengono gestiti dai sindacati

Una recente delibera della Giunta provinciale ha approvato un nuovo regolamento per la gestione delle attività d’istruzione e aggiornamento. Dal 2001 ad oggi i 750 corsi e 300 seminari o incontri su temi specifici di aggiornamento coordinati dalla Fondazione Mach hanno coinvolto 25.000 utenti
DAL BLOG
Di Sergio Ferrari - 05 settembre 2018

 Laureato in Scienze Agrarie all'Università di Padova, dal 1961 al 1994 è stato docente all'Istituto Agrario di San Michele

Dal 2001 ad oggi, da quando i fondi per finanziare i corsi di aggiornamento per agricoltori sono prelevati dalle riserve del Piano di sviluppo rurale e il coordinamento dell’attività è affidato alla Fondazione Mach sono stati portati a termine, anche con il coinvolgimento dei sindacati agricoli 750 corsi e 300 seminari o incontri su temi specifici di aggiornamento che hanno coinvolto 25.000 utenti.

 

Dal calcolo sono esclusi i 2.000 partecipanti alle varie edizioni del corso biennale per il conseguimento del brevetto di imprenditore agricolo.

 

Una recente delibera della Giunta provinciale ha approvato un nuovo regolamento per la gestione delle attività d’istruzione e aggiornamento.

 

Questo tiene conto delle indicazioni dell’Unione europea e affida in esclusiva alla Fondazione Mach solo il corso biennale.

 

Le altre iniziative saranno affidate agli enti dotati di veste giuridica e requisiti organizzativi che saranno valutati dal Servizio politiche comunitarie e sviluppo rurale.

 

Le proposte di attività conformi a sei moduli previsti nella delibera spettano agli enti che concorrono al bando di assegnazione e finanziamento.

 

Viene così a mancare, salvo disposizioni contrarie, il compito di predisporre un progetto annuale di attività didattica e di verificare la qualità dell’insegnamento finora affidato alla Fondazione Mach. 

Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 25 maggio 2020
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

25 maggio - 20:41

L'intervento della Pat si articola in due fasi. Critiche anche Uil e Nursing up: "Ci chiediamo dove siano finiti i finanziamenti economici aggiuntivi che la Provincia ha ricevuto in marzo e maggio dal governo di Roma per sanità e contrattazione, per non parlare poi dei 20 milioni già stanziati nelle finanziarie provinciali per il nuovo contratto del pubblico impiego 2019/2021 e poi soppressi"

25 maggio - 19:16

Ci sono 5.400 casi e 462 decessi in Trentino per l'emergenza coronavirus. I tamponi analizzati sono stati 675 (315 letti da Apss e 360 da Fondazione Mach) per un rapporto contagi/tampone a 0,15%

25 maggio - 18:12
I tamponi analizzati sono stati 675 per un rapporto contagi/tampone che si attesta a 0,15%, il dato più basso da inizio epidemia. Un positivo nelle ultime 24 ore. Il Trentino si porta complessivamente a 5.400 casi e 462 decessi da inizio emergenza coronavirus
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato