Contenuto sponsorizzato

Campi di canapa Finola sempre più numerosi anche in Trentino

Nell’arco di un anno e mezzo, dice Flavio Kaisermann della Fondazione Mach, in Italia sono stati avviati 450 centri di lavorazione delle infiorescenze di canapa Finola da fumo
DAL BLOG
Di Sergio Ferrari - 14 maggio 2018

 Laureato in Scienze Agrarie all'Università di Padova, dal 1961 al 1994 è stato docente all'Istituto Agrario di San Michele

Accanto alla canapa utilizzata per uso alimentare che in Trentino si coltiva da alcuni anni in diverse zone marginali dando la preferenza alla varietà Finola a taglia bassa, quest’anno si è ingigantita a dismisura la coltivazione della stessa varietà per vendere le infiorescenze a ditte specializzate che le utilizzano col tabacco da fumo. Potendo contare sulla garanzia legale di un decreto legge emanato due anni fa.

 

Nell’arco di un anno e mezzo, dice Flavio Kaisermann della Fondazione Mach, in Italia sono stati avviati 450 centri di lavorazione delle infiorescenze di canapa Finola da fumo. Il 30% dei campi di coltivazione di canapa presenti in Trentino sono stati realizzati nella speranza di spuntare gli alti prezzi del momento: 10 euro a grammo.

 

Si tratta, dice l’esperto, di una fiammata passeggera che si spegnerà quando l’offerta finirà per superare la domanda.

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Società
19 aprile - 10:56
A Verona Vinitaly e i de-alcolati sono stati sotto i riflettori. E nei bicchieri. Tra scetticismo e altrettante scommesse. Il Trentino vanta [...]
Cronaca
19 aprile - 09:32
Non c'è più scampo per i furbetti dei rifiuti in Valle Sabbia, dove da qualche tempo sono state piazzate delle fototrappole. Ecco il [...]
Cronaca
19 aprile - 06:01
Sono giorni di annunci degli artisti, da Ariete a Capoplaza, da Achille Lauro a Tony Boy ma il Trentino sembra essere stato preso in contropiede [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato