Contenuto sponsorizzato

Floricoltura e turismo, la legge è ancora inattuata e intanto il settore è in crisi

Risale al 15 ottobre 2015 la presentazione al consiglio provinciale di Trento di un disegno di legge su “Disciplina della floricoltura nella Provincia di Trento” da parte dei consiglieri Marino Simoni, Walter Viola e Gianfranco Zanon di Progetto Trentino. Un testo approvato due anni dopo ma ancora inattuato
Dal blog di Sergio Ferrari - 19 febbraio 2019 - 21:11

Risale al 15 ottobre 2015 la presentazione al consiglio provinciale di Trento di un disegno di legge su “Disciplina della floricoltura nella Provincia di Trento” da parte dei consiglieri Marino Simoni, Walter Viola e Gianfranco Zanon di Progetto Trentino.

 

Il testo è stato approvato due anni dopo ma è rimasto finora inattuato.

 

Più che l’erogazione di contributi per adeguare le strutture e le attrezzatura nelle aziende florovivaistiche ai proponenti premeva incentivare la promozione di fiori, di piante ornamentali e percorsi didattici per amatori.

 

La proposta era rivolta indirettamente al turismo soprattutto di zone di montagna.

 

Il calo delle vendite denunciato dai floricoltori dovrebbe indurre la nuova Giunta provinciale a rimettere in corsa la legge che abbisogna solo di delibere attuative. 

Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 24 agosto 2019
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

25 agosto - 06:01

Lettera aperta di cittadini e satini all'assessore all'ambiente. Progetto costoso, inutile e dannoso, che avvantaggia un'azienda privata, scrivono i firmatari. "Ridiscutiamo il tutto, per un turismo sostenibile"

24 agosto - 20:42

Un concerto che si è aperto con la stretta di mano nel backstage tra Lorenzo Cherubini e Reinhold Messner. "Ci siamo incontrati e mi sono spiegato con lui - ha spiegato il cantante - siamo gente che vuole fare festa non rovinate questo posto meraviglioso. Noi vogliamo amarlo ancora di più". Dopo le polemiche tra Jovanotti e il re degli ottomila tutto è andato per il meglio 

24 agosto - 21:32

L'incidente è avvenuto intorno alle 17 lungo la strada provinciale 85 poco prima di Vaneze sul monte Bondone. Sul posto ambulanza, elicottero, vigili del fuoco di Sopramonte, nucleo Saf dei permanenti di Trento e forze dell'ordine 

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato