Contenuto sponsorizzato

I cachi? Mai raccoglierli dopo ottobre

Tutti i segreti per mangiare il gestire il tipico frutto autunnale. Se il consumo è frazionato, si possono prelevare piccole quantità di frutti da mescolare con mele mature. Queste liberano gas etilene naturale che accelera la maturazione dei cachi.
DAL BLOG
Di Sergio Ferrari - 29 ottobre 2016

 Laureato in Scienze Agrarie all'Università di Padova, dal 1961 al 1994 è stato docente all'Istituto Agrario di San Michele

A chi chiede quale sia lo stadio di maturazione più adatto per la raccolta dei cachi, Michele Morten tecnico della Fem che opera nell’alto Garda fornisce i seguenti consigli. La raccolta si può anticipare quando il frutto è ancora consistente, ma solo se si taglia a fette da essiccare per la produzione di persecche.

 

Si può aspettare qualche giorno, non oltre la fine di ottobre, per consentire ai frutti di completare la maturazione fisiologica che si desume dal colore omogeneo giallo o arancione più o meno carico, secondo la varietà. Portati in casa, i cachi si devono tenere in locale a temperatura ambiente. Se il consumo è frazionato, si possono prelevare piccole quantità di frutti da mescolare con mele mature. Queste liberano gas etilene naturale che accelera la maturazione dei cachi. 

Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 26 novembre 2020
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

26 novembre - 20:38

Sono 460 le persone che ricorrono alle cure del sistema ospedaliero di cui 43 pazienti sono in terapia intensiva e 55 in alta intensità. Sono stati trovati 297 positivi a fronte dell'analisi di 4.323 tamponi​ molecolari per un rapporto contagi/tamponi al 6,4%

26 novembre - 19:51

Mentre i contagiati comunicati da Fugatti e Segnana sono in costante calo, superati quasi ogni giorno dai guariti, il dato completo che comprende anche gli antigenici è meno rassicurante

26 novembre - 19:16

Il presidente ha fatto il punto sullo stato del contagio in Trentino spiegando che i dati sono buoni tranne quelli sulle ospedalizzazioni e le terapie intensive che sono in leggero peggioramento rispetto alla prossima settimana

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato