Contenuto sponsorizzato

La mosca delle olive sopravvive all'inverno, si dovrà rivedere il piano di difesa

La mosca delle olive negli ultimi anni ha modificato biologia e comportamento. E’ stato appurato che la mosca svolge una prima generazione primaverile
Dal blog di Sergio Ferrari - 03 giugno 2019 - 20:21

La mosca delle olive negli ultimi anni ha modificato biologia e comportamento.

 

Lo aveva già costatato Franco Michelotti, tecnico della Fem che segue da decenni l’olivicoltura dell’Alto Garda.

 

Negli ultimi 3 anni, a seguito dell’attivazione del progetto “Innovazione e ricerca per l’olio extravergine dell’Alto Garda Trentino”, il tecnico si è potuto avvalere della consulenza dell’Unità protezione delle piante agroforestali della Fondazione Mach coordinata da Gino Angeli.

 

E’ stato così possibile allargare la zona di indagine e il ventaglio dei problemi da chiarire.

 

E’ stato appurato che la mosca svolge una prima generazione primaverile.

 

Allo svernamento sotto forma di pupa nel terreno si sono aggiunte altre due modalità: come insetto adulto (grazie agli inverni miti) e come larva all’interno di olive cadute sul terreno o rimaste sulla pianta.

 

Per ridurre o eliminare l’impiego di insetticidi specifici si dovrà rivedere insieme agli olivicoltori il piano di difesa.

Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 20 giugno 2019
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

20 giugno - 21:18

Il piccolo Mario sarebbe uscito dal cancello di un'abitazione che dà su via Nas, mentre sopraggiungeva un'auto. Nonostante il tempestivo intervento dei soccorsi, vani i tentativi di salvargli la vita

20 giugno - 19:09

I tecnici di Rfi sono al lavoro dal pomeriggio e continueranno no stop per mettere in sicurezza quel tratto di binari sotto i quali si è aperto un buco intorno alle 14. Ad accorgersi del pericolo un macchinista che stava per transitare sul punto. Ecco gli orari dei mezzi sostitutivi su gomma

20 giugno - 16:46

E' successo intorno all'ora di pranzo al Bastione sul Monte Rocchetta. Le bottiglie abbandonate si sono trasformate, con il sole, in degli inneschi

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato