Contenuto sponsorizzato

La mosca delle olive sopravvive all'inverno, si dovrà rivedere il piano di difesa

La mosca delle olive negli ultimi anni ha modificato biologia e comportamento. E’ stato appurato che la mosca svolge una prima generazione primaverile
Dal blog di Sergio Ferrari - 03 giugno 2019 - 20:21

La mosca delle olive negli ultimi anni ha modificato biologia e comportamento.

 

Lo aveva già costatato Franco Michelotti, tecnico della Fem che segue da decenni l’olivicoltura dell’Alto Garda.

 

Negli ultimi 3 anni, a seguito dell’attivazione del progetto “Innovazione e ricerca per l’olio extravergine dell’Alto Garda Trentino”, il tecnico si è potuto avvalere della consulenza dell’Unità protezione delle piante agroforestali della Fondazione Mach coordinata da Gino Angeli.

 

E’ stato così possibile allargare la zona di indagine e il ventaglio dei problemi da chiarire.

 

E’ stato appurato che la mosca svolge una prima generazione primaverile.

 

Allo svernamento sotto forma di pupa nel terreno si sono aggiunte altre due modalità: come insetto adulto (grazie agli inverni miti) e come larva all’interno di olive cadute sul terreno o rimaste sulla pianta.

 

Per ridurre o eliminare l’impiego di insetticidi specifici si dovrà rivedere insieme agli olivicoltori il piano di difesa.

Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 19 agosto 2019
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

20 agosto - 16:02

A Roma si consuma la crisi di governo aperta dal leader della Lega e vice premier Matteo Salvini. Conte entra durissimo: "E' contraddittorio il comportamento di una forza politica, che presenta una mozione di sfiducia e non ritira i ministri. La cultura delle regole e il rispetto delle istituzioni non si improvvisano. Pericoloso e preoccupante chiedere pieni poteri e invocare le piazze"

20 agosto - 17:09

Dopo Giuseppe Conte e Matteo Salvini arriva l'intervento di Matteo Renzi. "Il vice premier non conosce il diritto e la costituzione dopo 26 anni pagato dai contribuenti per incarichi pubblici. E' andato al governo con il 17%, un governo che ha fallito anche per sua responsabilità"

20 agosto - 16:35

Dopo il discorso del presidente del consiglio la replica del ministro degli interni è stata fiacca e sentita più e più volte. Ancora una volta i riferimenti alla Madonna, alla fede e la citazione di Papa Giovanni Paolo II

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato