Contenuto sponsorizzato

'La vigna antica', un romanzo-verità, ma serve una chiave di lettura

Il libro scritto da Leonardo Franchini con Attilio Scienza docente all’Università di Milano è stato stampato in solo 1.000 copie ed è in vendita principalmente nelle librerie, ma non è facile per i non addetti ai lavori capire questo messaggio
DAL BLOG
Di Sergio Ferrari - 03 aprile 2018

 Laureato in Scienze Agrarie all'Università di Padova, dal 1961 al 1994 è stato docente all'Istituto Agrario di San Michele

Il libro 'La vigna antica' dello scrittore Leonardo Franchini con Attilio Scienza docente all’Università di Milano è stato stampato in solo 1.000 copie e è in vendita principalmente nelle librerie.

 

Può essere definito romanzo-verità, perché trasferisce in personaggi rappresentativi ma anonimi figure reali di ricercatori universitari e internazionali che perseguono separatamente la creazione della vite ideale da terzo millennio.

 

Resistente alle malattie, ma soprattutto adatta alle nuove condizioni ambientali create dai mutamenti climatici.

 

Conviene, anziché combattersi a vicenda, unire le forze tra enti di ricerca e coinvolgere il mondo viticolo nel finanziamento almeno parziale della ricerca.

 

Una tela di ragno con al centro l’obiettivo da predare (raggiungere) da ragni finalmente alleati. Ragnatela sostenuta da fili appesi a muri portanti.

 

Non è facile per i non addetti ai lavori capire questo messaggio. Viene in aiuto la quarta di copertina che però andrebbe semplificata a uso dei viticoltori e loro rappresentanti.

Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 11 novembre 2019
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

12 novembre - 13:12

E' avvenuto sull'Altopiano della Vigolana, dove il giovane risiedeva. Pedinato dai finanzieri, è stato fermato e ha tentato la fuga. La perquisizione dell'auto e della casa hanno così portato al rinvenimento di 7 etti di fumo, 15mila euro e due lingotti d'oro. Il soggetto era stato protagonista dell'efferato pestaggio di un militare al di fuori di un noto locale valsuganotto. Arrestato

12 novembre - 05:01

“Bene, è arrivata una nuova pollastrella” , sono queste le parole che Hope (nome di fantasia per motivi di sicurezza) ha sentito la mattina che ha capito di essere stata venduta alla mafia nigeriana. Aveva appena 18 anni quando è successo. E' stata costretta a spogliarsi, a farsi valutare come un oggetto all'asta da Madame, colei che si occupa del business nigeriano. Poi è finita sulla strada

12 novembre - 12:57

Tra questa sera e domani buona parte della regione potrebbe ricoprirsi di bianco. Al Brennero previsti 40 centimetri. Necessarie le dotazioni da neve

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato