Contenuto sponsorizzato

Le mele nei supermercati? Prezzi alti

Il rischio è quello che la clientela si sposti verso altre tipologie di frutta. Discorso diverso invece per le Renetta Canada
DAL BLOG
Di Sergio Ferrari - 18 marzo 2018

 Laureato in Scienze Agrarie all'Università di Padova, dal 1961 al 1994 è stato docente all'Istituto Agrario di San Michele

Nei supermercati trentini il prezzo delle mele si mantiene molto elevato: da 2,5 a 3,5 euro a kg.

 

C’è il rischio, dice Roberto Paternoster del settore ortofrutticolo del Gruppo Mezzacorona, che esso determini negli acquirenti un cambio di scelta verso altri tipi di frutta.

 

Una situazione speculare si verifica con dati ancora più elevati per le mele Renetta Canada.

 

Uscite dalle cooperative della Val di Non a 2,20-2,30 euro a kg hanno raggiunto nei supermercati i 3,70-3,80 euro a kg.

 

Il rialzo fuori misura, dice Roberto Paternoster, non porterà disaffezione verso la Renetta Canada da parte della ristretta fascia di consumatori che la preferiscono per le caratteristiche gustative uniche.

 

Continuerà a essere consumata dagli stessi acquirenti benestanti che non badano al prezzo. 

Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 24 luglio 2021
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Cronaca
24 July - 20:40
Trovati 39 positivi, nessun decesso nelle ultime 24 ore. Sono state registrate 39 guarigioni. Numeri contenuti, ma i pazienti in ospedale sono [...]
Cronaca
24 July - 19:28
Sono state diverse centinaia le persone che hanno deciso di scendere quest'oggi in piazza contro l'introduzione del Green Pass mettendo addirittura [...]
Cronaca
24 July - 20:21
Dopo aver soggiornato a Molina di Tures aveva annunciato di voler percorrere la salita verso il rifugio Gran Pilastro. Da ieri sera i familiari non [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato