Contenuto sponsorizzato

Pesticidi nel terreno, chi vuol cercare trova

Alla COCEA di Taio è stato presentato a circa 600 frutticoltori un resoconto dei risultati raggiunti dal progetto Trentino Frutticolo Sostenibile ecco i risultati
DAL BLOG
Di Sergio Ferrari - 27 February 2018

 Laureato in Scienze Agrarie all'Università di Padova, dal 1961 al 1994 è stato docente all'Istituto Agrario di San Michele

Nell’incontro informativo organizzato da Apot che si è svolto recentemente alla COCEA di Taio è stato presentato a circa 600 frutticoltori un resoconto dei risultati raggiunti dal progetto Trentino Frutticolo Sostenibile e delle azioni che si intendono intraprendere nella stagione 2018.

 

Si è parlato dell’esito positivo di una serie di analisi della biodiversità del terreno entro una zona circoscritta della Val di Non coltivata a frutteto e sottoposta a trattamenti fitosanitari. Nessun accenno è stato fatto su possibili analisi chimiche volte a verificare la consistenza quali-quantitativa di eventuali residui. Uno studio razionale di questo tipo è fattibile, ma a determinate condizioni, dice Michele Lorenzin già dirigente del Settore Laboratorio e Controlli dell’Agenzia provinciale per la protezione dell’ambiente.

 

Il prelievo del terreno deve essere fatto a tre livelli: appena sotto la zolla, a 50 e a 100 cm. di profondità. L’analisi si deve ripetere almeno 3-4 volte all’anno ed anche per più anni per avere un responso significativo. Il costo a campione va da 50 a 100 euro. Ma si possono rilevare nella stessa analisi fino a 200 principi attivi. La differenziazione è affidata ad uno spettrometro di massa.

 

Va tenuto presente che il terreno contiene microrganismi che possono concorrere alla demolizione delle molecole di fitofarmaci e loro metaboliti.

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Cronaca
06 February - 12:05
Una vicenda drammatica, nei giorni scorsi l'aspetto giudiziario si è chiuso con il proscioglimento degli  imputati, un'infermiera e un medico [...]
Cronaca
06 February - 13:07
L'incidente si è verificato questa mattina (6 febbraio) in Alto Adige lungo una pista nera a San Martino di Sarentino: l'uomo avrebbe riportato [...]
Cronaca
06 February - 12:16
I vigili del fuoco sono entrati in azione nelle scorse ore a San Michele: le fiamme si sarebbero sviluppate a causa di un cortocircuito [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato