Contenuto sponsorizzato

San Michele, tre gruppi di genitori con tre diverse aspettative per i loro figli

Il dirigente Marco Dal Rì ha gestito gli incontri e spiega che gli interlocutori si possono suddividere in tre gruppi per quanto riguarda le attese e le domande poste al Centro didattico della Fem
DAL BLOG
Di Sergio Ferrari - 13 dicembre 2017

 Laureato in Scienze Agrarie all'Università di Padova, dal 1961 al 1994 è stato docente all'Istituto Agrario di San Michele

Per fornire informazioni sui percorsi di istruzione e formazione professionale offerti dal Centro didattico della Fondazione Mach sono stati organizzati anche quest’anno tre incontri in date diverse. Il dirigente Marco Dal Rì che ha gestito gli incontri dice che gli interlocutori si possono suddividere in tre gruppi per quanto riguarda le attese e le domande poste.

 

I genitori che vengono dal mondo rurale hanno idee abbastanza precise e fanno scelte determinate. Un secondo gruppo è rappresentato da genitori che prevedono una futura scelta universitaria del figlio nei settori dell’agricoltura o della medicina veterinaria e scelgono l’Istituto tecnico agrario al posto del Liceo classico o scientifico ritenendolo più coerente alle future scelte.

 

Vi è infine il gruppo che sceglie l’Agraria perché il figlio dimostra interesse per l’ambiente e la natura. Questa attitudine, dice Dal Rì, potrà trovare soddisfazione nell’Istituto tecnico ad indirizzo ambientale, ma non si possono escludere difficoltà nell’affrontare discipline specificatamente agricole e quindi molto tecniche. 

Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 25 febbraio 2021
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

26 febbraio - 15:18

Se l'Rt è inferiore a 1 ma il rischio calcolato sui 21 indicatori risulta essere ''Alto'' si entra comunque in arancione, come questa settimana dovrebbe essere successo a tre regioni: Lombardia, Piemonte e Marche. Queste vanno ad aggiungersi alle confermate Abruzzo, Campania, Emilia Romagna, Toscana, Provincia autonoma di Trento e Umbria. Potrebbe esserci la prima regione bianca mentre una diventa rossa

26 febbraio - 12:16

La città di Sarajevo ha concesso la cittadinanza onoraria ad Alexander Langer per il suo impegno nella promozione della pace e della riconciliazione in Bosnia Erzegovina durante la guerra. Un riconoscimento a 25 anni dalla sua morte, per "un protagonista e profeta del nostro tempo"

26 febbraio - 12:34

Si è conclusa la decima edizione de "I luoghi del cuore" promossa dal Fai - Fondo Ambientale Italiano. Il Trentino è riuscito ad entrare nella speciale classifica "Italia sopra i 600 metri" con due apprezzatissimi siti. Ecco quali sono e quanti voti hanno preso 

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato