Contenuto sponsorizzato

San Valentino si avvicina, ma i fiori trentini non vengono pubblicizzati

Il vuoto di conoscenza e la voglia di apprendere, dice Umberto Viola, risultano evidenti in occasione delle lezioni che lo vedono impegnato nei corsi organizzati dall’Università della Terza età
Dal blog di Sergio Ferrari - 12 febbraio 2019 - 20:25

In occasione della festa di S.Valentino dedicata agli innamorati solo un quotidiano locale ha pubblicato l’inserto pubblicitario di un’azienda florovivaistica del Trentino.

 

Il fatto offre lo spunto a Umberto Viola, che ha svolto per oltre 30 anni attività di consulente pubblico alle 150 aziende del settore, per auspicare una pubblicità corale anziché isolata.

 

Le aziende, dice l’esperto, dovrebbero operare in sinergia.  

 

Non solo nella pubblicità ma anche in iniziative di carattere istruttivo e di aggiornamento.

 

Il vuoto di conoscenza e la voglia di apprendere, dice Umberto Viola, risultano evidenti in occasione delle lezioni che lo vedono impegnato nei corsi organizzati dall’Università della Terza età. 

Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 20 maggio 2019
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

21 maggio - 06:01

 Le parole ''gnocca'', ''negro'', ''muslim'' vanno alla grande, la mission pare essere quella di bannare i ''pididioti'', l'insulto per donne sovrappeso fotografate ''a tradimento'', poi, è un must. La speranza è che si tratti di un furto di personalità ma dalle foto sembrerebbe proprio che Ivan Cristoforetti braccio destro di Spinelli sui social si scateni. Ecco come 

20 maggio - 19:53

Da quando il maltempo di fine ottobre ha distrutto interi boschi nella zona di Bedolplan, sopra Piné, praticamente nulla è stato fatto a livello di recupero del legname schiantato e della zona. In questi giorni, però, è arrivata l'incredibile notizia ai due giovani gestori del ristorante/bar: ''Hanno trasformato in un lotto unico un'area di circa 150 ettari e la ditta che ha vinto l'appalto ha deciso, per motivi di sicurezza, di farne tutto zona cantiere''

20 maggio - 19:17

L'incidente è avvenuto sulla tratta tra Berlino e Monaco all'altezza di Lipsia. La donna era andata con la figlia e il figlio a vedere la finale di Champions di pallavolo. Il suo ultimo post su Facebook recita: ''Complimenti bravissima Lube''

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato