Contenuto sponsorizzato

Vino Novello, in Trentino dagli anni '80 grazie alla cantina sociale di Mezzolombardo

Furono gli esperti di S.Michele coordinati dal prof. Giulio Margheri a consigliare di produrre vino Novello dall’uva Teroldego
Dal blog di Sergio Ferrari - 11 novembre 2017 - 20:08

Dalla mezzanotte del 30 ottobre è in vendita il vino Novello 2017. La limitazione temporale è imposta da una specifica normativa europea. Il vino Novello si produce in Francia dall’uva Gamaj dai primi anni ’30 adottando la tecnica della macerazione carbonica.

 

Essa è stata introdotta per la prima volta in Trentino nei primi anni ’80 dalla cantina sociale di Mezzolombardo, oggi Cantina Rotaliana. Furono gli esperti di S.Michele coordinati dal prof. Giulio Margheri a consigliare di produrre vino Novello dall’uva Teroldego.

 

Il Teroldego resiste bene alla prima fase di vinificazione dell’uva introdotta in grandi recipienti di acciaio saturi di gas carbonico perché gli acini posseggono una buccia molto resistente. In questo modo si verificano al loro interno delle trasformazioni enzimatiche che conferiscono al vino il gusto di vino maturo pronto per il consumo a poco più di un mese dalla vendemmia.

Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 20 ottobre 2018
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

20 ottobre - 19:35

Seggi aperti dalle 6 alle 22, lunedì lo spoglio. Sono 427.450 i trentini e le trentine chiamate alle urne per eleggere il nuovo Consiglio provinciale. Ecco tutti i candidati, nome per nome e lista per lista

20 ottobre - 20:34

L'avevamo trovato l'ultima volta al gazebo di piazza Dante, in quell'occasione si era mostrato fiducioso, ma alla fine è rimasto escluso. Non è riuscito a raccogliere le 500 firme: "Sono il cambiamento, ma mi hanno ostacolato con la doppia preferenza e la burocrazia"

20 ottobre - 19:14

Gli altri motociclisti che si trovavano con lui, non vedendo più alle loro spalle, sono tornati indietro e lo hanno trovato in fondo ad una scarpata. Sul posto vigili del fuoco volontari di Brentonico, carabinieri, Croce Rossa e elicottero 

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato