Contenuto sponsorizzato

Bomba carta, petardi e bottigliate, scontri a Moena per Fiorentina-Venezia, un ferito

Un tifoso veneto è stato colpito alla testa da una bottiglia. Sul posto polizia e carabinieri, ma anche la Digos per sentire le testimonianze e visionare le immagini. Allerta massima per evitare un nuovo contatto terminata la partita amichevole

Pubblicato il - 21 July 2018 - 19:02

MOENA. Una bomba carta, petardi e bottigliate. Tantissima tensione a Moena per l'amichevole tra Fiorentina e Venezia. Il bilancio è di un ferito, un supporter lagunare colpito alla testa. 

 

Nonostante la pioggia e la partita, solo un'amichevole di preparazione in vista dei rispettivi campionati di serie A e B, una cinquantina di tifosi sono arrivati a contatto all'esterno del centro sportivo che ospita il ritiro della squadra toscana. 

 

La rivalità tra le due società è abbastanza nota e sono, ovviamente, diverse le versioni dei fatti.

 

I tifosi toscani spiegano che i tafferugli sarebbero scoppiati a causa di qualche slogan offensivo dei veneziani, mentre i lagunari si difendono e dicono che i sostenitori viola avrebbero lanciato qualche petardo all'indirizzo dei supporter arancioneroverde.

 

Nei tafferugli un veneziano è stato ferito e medicato dai soccorsi, mentre polizia e carabinieri in tenuta anti-sommossa si sono preoccupati di dividere le tifoserie.

 

Attualmente tutto è rientrato, ma l'allerta resta massima per evitare che le tifoserie arrivino nuovamente a contatto dopo la fine dell'incontro.

 

Sul posto anche la Digos per raccogliere le testimonianze e visionare le immagini delle telecamere.

Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 30 luglio 2021
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Ambiente
02 agosto - 13:55
Negli ultimi 5 anni sono finiti nel lago di Garda 16.745 metri cubi di liquami provenienti dal depuratore di Linfano, ma le acque nere invadono [...]
Cronaca
02 agosto - 12:35
La provincia di Trento intende acquistare circa un centinaio di questi strumenti, il fabbisogno è stato calcolato sulla base dei [...]
Cronaca
02 agosto - 12:41
Riapre da mercoledì al Palafiere di Riva del Garda il punto per l'effettuazione dei tamponi sia per i residenti che per i turisti
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato