Contenuto sponsorizzato

Donna soffocata dal cibo, è morto questa notte il neonato nato a 28 settimane

La donna, incinta, stava mangiando quando si è sentita male. Un boccone di cibo le è andato di traverso e non è più riuscita a respirare. La madre rimane anche in condizioni gravissime 

Pubblicato il - 07 giugno 2018 - 11:38

TRENTO. Non ce l'ha fatta purtroppo il neonato nato d'urgenza a 28 settimane sabato sera a seguito di un malore della madre causato da un soffocamento.

 

La donna, incinta, stava mangiando quando si è sentita male. Un boccone di cibo le è andato di traverso e non è più riuscita a respirare.

 

I soccorsi sono stati immediati ma la situazione si è subito dimostrata gravissima.

 

In condizioni disperate la donna è stata immediatamente trasferita all'ospedale Santa Chiara di Trento.

 

A rischio di vita anche il bambino che è stato fatto nascere con un parto cesario ma che aveva sofferto per la mancanza di ossigeno.

 

Le condizioni di entrambi erano gravissime. Questa notte, purtroppo, il piccolo non ce l'ha fatta. Rimane in condizioni gravissime la madre.

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Cronaca
30 maggio - 06:01
Dopo la morte di Andrea Papi la popolazione lamenta "l'assenza di interventi concreti per garantire sicurezza". L'allarme lanciato dopo due [...]
Cronaca
29 maggio - 19:42
Un bus di linea si è schiantato contro un guardrail. L'autista resta incastrato tra le lamiere del mezzo e viene liberato dai vigili del fuoco. Il [...]
Economia
29 maggio - 19:49
Liber Wine da 20 anni collabora con aziende vitivinicole, imprenditori e distributori di Trentino, Alto Adige e Bellunese. Alle Cantine Endrizzi [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato