Contenuto sponsorizzato

Gli cade addosso un escavatore, uomo ferito sul lavoro

L’uomo stava cercando di far scendere il mezzo da un cassone, ma è stato travolto dal mini escavatore. Trasportato all'Ospedale Santa Chiara di Trento

Di Ilenia Morreale - 04 aprile 2018 - 20:19

RUFFRE'.  Incidente sul lavoro questa mattina a Ruffrè. Un dipendente comunale che stava eseguendo dei lavori in strada è rimasto travolto da un mini escavatore.

 

L’uomo che stava cercando di far scendere il mezzo da un cassone utilizzando delle rampe improvvisamente è rimasto travolto dal mini escavatore. Il mezzo si è ribaltato su un fianco colpendo l’uomo.

 

Poteva finire molto peggio di così ma fortunatamente per l’uomo solamente una lesione al piede.

 

Sul posto il comando dei carabinieri di Cavareno e i sanitari del 118 che dopo aver dato i primi soccorsi sul posto hanno trasportato l’uomo in ambulanza all’Ospedale Santa Chiara di Trento.

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 04 luglio 2020
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

04 luglio - 19:55

Una sorta di sconto che lo Stato italiano fornisce a chi decide di soggiornare presso una struttura ricettiva italiana. Tra i trentini che hanno colto l'occasione anche Stefano Grassi: "In poco tempo arriva un codice che si dovrà poi mostrare all'albergatore per ottenere lo sconto"

04 luglio - 19:47

Il candidato sindaco è pronto a guastare la festa sia “alla coalizione arcobaleno” che alla “disaggregazione di destra”. Carli vuole plasmare una Trento sul modello delle grandi metropoli europee: “C’è bisogno di una leadership forte ed inclusiva, il Centrosinistra ha tenuto ferma la città per una generazione ora è tempo di riprendere in mano tutti i progetti rimasti incompiuti”

04 luglio - 13:26

Gli animalisti insorgono contro l’ordinanza di abbattimento: “JJ4 potrebbe essere accompagnata dai suoi cuccioli, Fugatti deponga subito i fucili, non accetteremo l’uccisione di un’altra orsa senza che siano state accertate le cause che hanno determinato lo scontro con le persone”

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato