Contenuto sponsorizzato

Malore alla guida, centra la rotatoria e finisce la corsa contro il guard-rail, auto distrutta

E' successo intorno alle 17.40 lungo la strada statale 48 all'altezza di Moena. La persona di 62 anni ha accusato un malore al volante e così ha perso il controllo del mezzo. Sul posto ambulanza e autosanitaria, vigili del fuoco di Moena e polizia locale della Val di Fassa

Pubblicato il - 11 December 2018 - 18:36

MOENA. Malore alla guida e il conducente di un veicolo prima è andato dritto addosso alla rotatoria per poi finire la corsa contro il guard-rail.

 

E' successo intorno alle 17.40 lungo la strada statale 48 all'altezza di Moena. La persona di 62 anni ha accusato un malore al volante e così ha perso il controllo del mezzo. 

 

Il 62enne è arrivato alla rotatoria e l'ha centrata in pieno. Successivamente l'auto si è schiantata violentemente contro il guard-rail e la vettura è uscita completamente distrutta dall'incidente.


Immediato l'allarme e sul posto si sono portati i soccorsi, ambulanza e autosanitaria, i vigili del fuoco di Moena e la polizia locale Val di Fassa per effettuare i rilievi, ricostruire la dinamica e gestire il traffico.

 

I pompieri e le forze dell'ordine hanno messo in sicurezza l'area, mentre il personale medico hanno subito prestato le cure al ferito.

 

Il 62enne è stato stabilizzato e quindi trasportato all'ospedale di Cavalese per accertamenti e approfondimenti. Tanta paura e qualche botta, ma l'uomo non sembra in pericolo di vita e si dovrebbe riprendere dal malore.

 

Disagi alla viabilità, la strada è stata chiusa per circa due ore per permettere l'intervento dei soccorsi, pulire la sede stradale dai detriti e rimuovere il mezzo incidentato.


Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 6 marzo 2021
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

08 March - 05:01

Una ricerca che ha messo insieme tanti pezzi di un mosaico per ricostruire la storia “perduta” di Anna Vivaldelli, uccisa a Dro l’8 marzo 1925. A quasi un secolo di distanza, in occasione della Giornata internazionale dei diritti della donna, ricostruiamo questa vicenda grazie ai documenti, le lettere e le testimonianze dell’epoca

08 March - 07:50

E' successo in località Bosco dei Buoi a Cesiomaggiore nel Bellunese, i due stavano facendo ritorno dopo una escursione ma hanno sbagliato percorso trovandosi in grave difficoltà

08 March - 08:28

A parlare di accelerazione della pandemia è stato anche il ministero della Salute, Roberto Speranza: "La variante inglese si diffonde con il 35/40% in più rispetto a quella tradizionale e i nostri casi in aumento sono dovuti proprio a questa variante"

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato