Contenuto sponsorizzato

Nicola è scomparso da Trento ieri. L'appello della madre: "Aiutatemi a trovarlo"

Il giovane si è allontanato da casa, zona Cristo Re - Lungadige, ieri pomeriggio. Avviate le ricerche anche da parte delle forze dell'ordine

Pubblicato il - 27 gennaio 2018 - 16:02

TRENTO. Nicola, 19 anni, è scomparso ieri pomeriggio dalla zona di Cristo Re a Trento. Dalle ore 16.30 di ieri, quando i genitori si sono accorti della scomparsa, sono iniziate immediatamente le ricerche anche in collaborazione con le forze dell'ordine.

 

La madre Cristina Giacomoni ha lanciato un appello su internet, attraverso Facebook e al Dolomiti spiega: “Mio figlio si è allontanato da casa ieri pomeriggio alle 16.30 da Lungadige. Lo stiamo cercando dappertutto”

Nicola indossa una giacca blu napapijri e jeans. Tra gli altri elementi che possono aiutare a riconoscerlo ci sono gli occhiali che indossa e un dilatatore nell'orecchio sinistro.

 

Se qualcuno avesse notizia può contattare il numero 371.1593305 oppure rivolgersi alle Forze dell'ordine.  

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 25 novembre
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

26 novembre - 11:41

Nella mattinata di giovedì 26 novembre si è tenuto un incontro tra il presidente della Provincia Maurizio Fugatti e i sindaci dei due Comuni dell'Altopiano di Pinè (entrambi "zona rossa") Francesco Fantini e Alessandro Santuari. Il primo cittadino di Bedollo: "Abbiamo ottenuto conferma che se entro lunedì la situazione si stabilizza al di sotto del 3% dei positivi, l'ordinanza di zona rossa non verrà rinnovata"

26 novembre - 15:37

E' successo in bassa Baviera e vittima è stata una donna di Verona. Le forze dell'ordine hanno avviato le indagini per capire quello che è successo

26 novembre - 15:38

Personalità molto conosciuta nella comunità. Vani, purtroppo, i tentativi della macchina dei soccorsi. A lanciare l'allarme un amico che aveva raggiunto il 78enne per aiutarlo nel fare legna 

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato