Contenuto sponsorizzato

''Dacci tue notizie, se hai bisogno di tempo noi aspetteremo''. Continuano le ricerche di Nicola, l'appello della madre

Dalle analisi delle celle telefoniche la localizzazione inizialmente data era quella di San Severino fino a Trento Nord. Se qualcuno avesse notizie può contattare il numero 371.1593305 oppure rivolgersi alle forze dell'ordine

Pubblicato il - 29 gennaio 2018 - 13:50

TRENTO. Non si fermano le ricerche per Nicola, il ragazzo 19enne scomparso venerdì scorso a Trento dalla zona in cui abita Cristo Re – Lungadige. Le forze dell'ordine hanno allargato le ricerche anche a Bolzano, Verona, Belluno e Brescia e al lavoro ci sono tutti i vari corpi. Contemporaneamente a dare una mano ci sono anche alcune associazioni che stanno setacciando il territorio alla ricerca del giovane.

 

Instancabili anche le ricerche senza sosta portate avanti dalla famiglia sia a piedi che in macchina in tutta la città fino a Gardolo.

 

Questo l'appello che arriva oggi dalla madre Cristina Giacomoni. “Nicola vorrei chiederti di darmi una tua notizia che se hai bisogno di tempo noi aspetteremo ma l'importante è che stai bene”.

 

Il cellulare del ragazzo ora è spento. Dalle analisi delle celle telefoniche la localizzazione inizialmente data era quella di San Severino fino a Trento Nord. Il giovane, però, potrebbe essersi spostato. In questi giorni sono stati segnalati numerosi avvistamenti ma purtroppo senza riscontro.

 

Se qualcuno avesse notizie può contattare il numero 371.1593305 oppure rivolgersi alle forze dell'ordine. 

Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione del 12 agosto 2022
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Cronaca
13 agosto - 12:11
Il grande giornalista e divulgatore scientifico Piero Angela è morto a 93 anni. Con Quark e SuperQuark ha rivoluzionato il modo di raccontare la [...]
Montagna
13 agosto - 11:02
Secondo la Provincia l’orsa F43 e il fratello M62 sono responsabili di circa un terzo dei danni da orso registrati nell’ultimo [...]
Montagna
13 agosto - 10:17
Una delle tante leggende "dolomitiche" narra che i puri di cuore possano scorgere un'anguana nelle acque del lago di Limites: per loro, tuttavia, [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato