Contenuto sponsorizzato

Continuano le ricerche di Nicola, le forze dell'ordine diramano la foto anche a Bolzano, Verona, Belluno e Brescia

Le ricerche stanno andando avanti senza sosta da parte di tutte le forze dell'ordine. Al lavoro anche alcune associazioni 

Di gf - 28 gennaio 2018 - 12:53

TRENTO. Continuano senza sosta le ricerche di Nicola, il 19enne che si è allontanato da casa venerdì pomeriggio senza più dare alcuna notizia. A muoversi sono anche alcune associazioni che avrebbero avviato le ricerche all'interno del territorio comunale.

 

A tutte le forze dell'ordine è stata diramata la foto del ragazzo. Le ricerche oltre a Trento sono state allargate a Bolzano, Verona, Brescia e Belluno.

 

Il giovane, come già detto, si è  allontanato da casa, in zona Cristo Re – Lungadige, venerdì alle 16.30. In quel momento indossava una giacca blu napapijri e jeans. Tra gli altri elementi che possono aiutare a riconoscerlo ci sono gli occhiali che indossa e un dilatatore nell'orecchio sinistro.

 

A muoversi per le ricerche di Nicola, in collaborazione con le forze dell'ordine, è anche “Trentino Vivo – l'associazione contro il bullismo”.

 

“Abbiamo stampato la fotografia – spiega Giuseppe Di Lorenzo – e tramite i nostri associati siamo andati in giro sul territorio di Trento per chiedere se qualcuno aveva visto questo ragazzo. Siamo andati nelle stazioni fino a quella di Verona”.

 

Al momento non ci sono novità  ma le ricerche stanno continuando senza sosta. Se qualcuno avesse notizie può contattare il numero 371.1593305 oppure rivolgersi alle forze dell'ordine. 


Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 05 marzo 2020
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

04 aprile - 19:55

Il presidente in conferenza stampa ha detto che per lui da lunedì si parte ma mentre Kompatscher e Zaia prima hanno distribuito i dispositivi e poi hanno fatto l'ordinanza in Trentino ancora manca tutto. E se nelle farmacie le mascherine scarseggiano il paradosso è che i guanti si potrebbero comprare proprio nei supermercati che, però, domani sono chiusi e lunedì non dovrebbero più essere frequentati senza i guanti

04 aprile - 19:38

Le vittime negli ospedali del sistema trentino sono 3 donne e 3 uomini. Sono 1.601 le persone in isolamento domiciliare, 151 in Rsa mentre i casi complessivi riguardano 741 persone, 151 nelle case di cura e 14 in strutture intermedie. Sono 301 i pazienti ricoverati senza ventilazione, 52 in semi-invasiva e 81 in ventilazione invasiva

04 aprile - 19:01

Si tratta di un gruppo di analisi di scenario e un gruppo tecnico operativo per mettere in campo misure concrete sul breve periodo per dare "ossigeno" a chi ne ha bisogno e impostare una manovra di medio-lungo periodo, che inizi a guardare al "dopo" quindi ad uno scenario che abbracci almeno i prossimi 12-24 mesi. Ecco chi sono i 15 nomi scelti

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato