Contenuto sponsorizzato

Non si fermano le ricerche di Nicola. Anche ''Chi l'ha visto?'' se ne occupa. Sentiti i compagni di scuola

Se qualcuno avesse notizie può contattare il numero 371.1593305 oppure rivolgersi alle forze dell'ordine

Pubblicato il - 31 gennaio 2018 - 09:42

TRENTO. Anche la trasmissione televisiva “Chi l'ha visto?” si sta occupando delle ricerche di Nicola Demattè , il 19enne scomparso venerdì scorso attorno alle 16.30 dalla propria abitazione in zona Cristo Re – Lungadige.

 

Le forze dell'ordine stanno analizzando le cellule telefonicheperlustrando il territorio e la foto del giovane è stata diramata anche fuori regione, a Verona, Brescia e Belluno. Al momento non ci sono notizie.

 

In città, intanto, anche alcune associazioni stanno cercando di dare una mano. In alcuni luoghi è stata appesa la foto del giovane e la richiesta di aiuto.

Nel momento in cui si è allontanato da casa, Nicola indossava una giacca blu napapijri e jeans. Tra gli altri elementi che possono aiutare a riconoscerlo ci sono gli occhiali che indossa e un dilatatore nell'orecchio sinistro.

 

Tutte le forze dell'ordine hanno ricevuto la discrezione del ragazzo ed hanno avviato le ricerche. A coordinare gli interventi è il Commissariato del Governo che è in collegamento anche con il Commissario straordinario per le persone scomparse.

 

Le ricerche vengono portate avanti con un metodo a cerchi concentrici attraverso il quale si è partiti a sentire gli stretti famigliari per poi allargarsi ad amici e conoscenti per riuscire a ottenere il maggior numero di elementi che vengono poi vagliati dalla Questura. Nei giorni scorsi sono stati sentiti anche i compagni di scuola di Nicola.

 

Lunedì l'appello al figlio da parte della madre Cristina Giacomoni. “Nicola vorrei chiederti di darmi una tua notizia che se hai bisogno di tempo noi aspetteremo ma l'importante è che stai bene”.

 

Se qualcuno avesse notizie può contattare il numero 371.1593305 oppure rivolgersi alle forze dell'ordine. 

 

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 dell'08 luglio 2020
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

09 luglio - 19:32

Arriva la presa di posizione del Consiglio nazionale dei centri commerciali che esprime grande preoccupazione per la norma che obbliga alla chiusura dei negozi le domeniche e durante le festività approvata dalla Provincia. Gli introiti domenicali e durante le festività rappresentano circa il 10-15% del fatturato annuo e arrivano a valere fino al 20-30% per le strutture di maggiore dimensione

09 luglio - 20:49

Per alcuni il video che sta circolando in rete mostrerebbe l'orsa JJ4 accompagnata dai suoi cuccioli ma in realtà si tratta di immagini girate nel 2017 (cosa che comunque non esclude che quest'anno la femmina abbia dato alla luce una cucciolata). Groff: “Sono un maschio e due femmine che si trovavano sul Brenta durante la stagione degli amori”

09 luglio - 12:55

Quattro turisti in vacanza in Tesino (tre maggiorenni e un minorenne) sono stati segnalati come assuntori di stupefacenti dopo essere stati trovati a Cinte mentre fumavano uno spinello. Nella perquisizione della casa dove risiedevano, i carabinieri hanno rinvenuto ben 30 grammi di marijuana

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato