Contenuto sponsorizzato

Ritrovato un maialino nano vietnamita, si cerca il proprietario

L'animale è stato ritrovato lo scorso 17 aprile sulla strada provinciale che collega Trento nord a Gardolo

Foto da internet
Pubblicato il - 05 giugno 2018 - 17:36

TRENTO. Un maialino vietnamita nano cerca proprietario. L'animale è stato ritrovato lo scorso 17 aprile sulla strada provinciale che collega Trento nord a Gardolo. A darne notizia è il Comune di Trento a seguito della segnalazione dell'Unità operativa Igiene e sanità pubblica veterinaria del Dipartimento di prevenzione dell'Azienda provinciale per i servizi sanitari, il Servizio Urbanistica e ambiente.

 

Dal momento del ritrovamento non è stato possibile identificare il proprietario.

 

L'animale è in custodia presso il Servizio Foreste e fauna della Provincia autonoma di Trento e attualmente non è spostabile dal luogo di ricovero, perché sottoposto a terapia veterinaria. Per maggiori informazioni è possibile contattare il personale (n. cell. 335/7416031).

 

Se nessuno si farà vivo per reclamarne la proprietà nei tempi previsti dalla normativa, il cittadino che l'ha ritrovato e correttamente messo a disposizione delle autorità competenti si è già dichiarato disponibile a prenderlo con sé.

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.31 del 13 novembre 2019
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

14 novembre - 05:01

Caritas diocesana e Fondazione Comunità Solidale restituiscono la fotografia delle povertà sul territorio provinciale, con numeri in leggera crescita rispetto lo scorso anno. “Tanti stranieri utilizzano i servizi di accoglienza come punto di riconoscimento e di appoggio per avere un luogo sicuro dove pernottare in attesa dei documenti”

13 novembre - 19:04

Dopo la storia che abbiamo raccontato di Gianpaolo e Laura sono stati molti i trentini che hanno deciso di offrire il proprio aiuto. Intanto anche oggi hanno trascorso la giornata al freddo. Tra le offerte di aiuto non è mancato anche chi ha deciso di informarsi per pagare una settimana alla coppia in ostello in un B&B dove poter dormire al caldo

13 novembre - 19:56

Il maltempo ha causato sia l’interruzione della fornitura esterna di energia elettrica, necessaria per la trazione dei treni e il funzionamento delle apparecchiature tecnologiche, sia la caduta di alberi sulla linea ferroviaria. Nella giornata odierna si sono registrati non pochi disagi per i viaggiatori, salvo imprevisti la linea dovrebbe essere riattivata nella mattinata di domani

 

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato