Contenuto sponsorizzato

Rovereto, approvato il finanziamento per il sottopassaggio di piazzale Orsi. Quasi 5 milioni di euro

Gilmozzi: “E' una scelta strategica che unirà una zona importante come quella della Meccatronica al centro della città”. Valduga: "E' un’opera che valorizza gli investimenti che la Provincia ha fatto in un’area molto importante”

Pubblicato il - 12 luglio 2018 - 17:40

ROVERETO. Dopo la passerella rialzata, il sottopasso ciclopedonale che attraverserà piazzale Orsi. E' infatti attivato il parere favorevole del Cal alla proposta di delibera della Giunta provinciale con l'ammissione del finanziamento previsto dal "Piano di riparto delle risorse destinate alla progettazione e alla realizzazione di interventi per la sicurezza della circolazione ciclistica cittadina".

 

E' una scelta strategica - ha detto l'assessore provinciale Mauro Gilmozzi - che unirà una zona importante come quella della Meccatronica al centro della città”. L’importo complessivo dei lavori è di 4.725.418,40 euro, di cui 269.406,50 a carico dello Stato e  4.456.011,90 a carico della Provincia. 

 

E' un’opera che valorizza gli investimenti che la Provincia ha fatto in un’area molto importante”,  ha sottolineato il sindaco di Rovereto Francesco Valduga. L'approvazione del progetto è prevista entro l’estate corrente, l’inizio dei lavori entro la primavera del 2019 e la fine dell’opera nella primavera del 2021

Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 15 ottobre 2021
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Cronaca
17 ottobre - 18:59
"Purtroppo, le farmacie e le strutture pubbliche/private dedicate a questo servizio non sono in grado di compiere giornalmente un numero di test [...]
Cronaca
17 ottobre - 18:13
Il corpo senza vita di Elio Coletti è stato rinvenuto dall'unità cinofili dei vigili del fuoco. Il 58enne si era allontanato di casa in cerca di [...]
Cronaca
17 ottobre - 17:55
Ci hanno provato prima i familiari e poi il personale sanitario giunto sul posto con l'elisoccorso ma per il 62enne non c'era più niente da fare. [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato