Contenuto sponsorizzato

Scomparso sul Lagorai, avviate le ricerche per un uomo di 71anni: l'allarme lanciato dalla moglie e dalla figlia

L'uomo è uscito ieri mattina per una escursione sul monte Cauriol senza fare più ritorno a casa. Le ricerche sono partite ieri sera e sono proseguite fino a notte fonda per poi riprendere questa mattina 

Pubblicato il - 26 July 2018 - 08:35

ZIANO DI FIEMME. Sono ancora in corso le ricerche sul monte Cauriol per l'uomo di 71 anni che ieri mattina era uscito per un'escursione solitaria senza però fare più ritorno a casa. Si tratta di un uomo di Panchià.

 

A dare l'allarme della scomparsa sono state la moglie e la figlia dopo che più volte avevano cercato di mettersi in contatto con lui attraverso il cellulare senza però ottenere alcun genere di risposta.

 

La sua macchina è stata ritrovata parcheggiata a Sadole, nel comune di Ziano di Fiemme. Il coordinatore del soccorso alpino dell’Area operativa Trentino Orientale ha chiesto l’intervento dell’elicottero che ha compiuto un sorvolo nelle zone del Monte Cauriol e del Monte Cardinal. Dopo l’esito negativo di questi primi sorvoli è stata organizzata una squadra del Soccorso Alpino per battere a piedi la zona del sentiero degli Alpini sul Monte Cauriol. Hanno partecipato alla ricerca anche i Vigili del Fuoco, la Guardia di Finanza con un’unità cinofila e il cane molecolare della Scuola Provinciale Cani da Ricerca. Le operazioni sono proseguite fino alle 23.30 circa per poi riprendere questa mattina. 

 

Alle prime luci dell’alba, verso le 6, l’elicottero si è alzato in volo per effettuare un altro sorvolo sul Monte Cardinal e sulla zona di Cima Busa Alta, ma anche questo tentativo ha dato esito negativo. Le due Aree operative Trentino Orientale e Trentino Settentrionale del Soccorso Alpino sono attualmente impegnate con personale di terra per perlustrare la zona del Monte Cardinal sia dal versante di Fiemme che dal versante del Vanoi. 

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 26 febbraio 2021
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

27 February - 13:30

Ecco cosa dice la bozza del nuovo dpcm che sarà valido fino al 6 aprile. La zona rossa diventa più rossa con la chiusura anche di parrucchieri e barbieri quella bianca sempre più una realtà (dopo il caso della Sardegna) e prevede la riapertura praticamente di tutto (bar, ristoranti, cinema e teatri senza coprifuoco alle 22) eccetto fiere, congressi, discoteche e stadi. Resta il divieto di spostamento tra regioni ma novità per i musei

27 February - 12:53

Si allunga l’elenco di Regioni e Province che hanno scelto di chiudere le scuole, troppo alto il rischio di contagi. Rezza: “Quando si parla di chiusure scolastiche è sempre doloroso ma laddove ci sono dei focolai o sono presenti le varianti è chiaro che tale decisione è assolutamente da considerare”

27 February - 12:15

Sono svariati migliaia i tamponi processati per cercare le varianti in Alto Adige e complessivamente i casi trovati sono 630 e ''finora la mutazione sudafricana è stata trovata solo nella zona di Merano, Val Passiria e Val Venosta''

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato