Contenuto sponsorizzato

Scomparso sul Lagorai, avviate le ricerche per un uomo di 71anni: l'allarme lanciato dalla moglie e dalla figlia

L'uomo è uscito ieri mattina per una escursione sul monte Cauriol senza fare più ritorno a casa. Le ricerche sono partite ieri sera e sono proseguite fino a notte fonda per poi riprendere questa mattina 

Pubblicato il - 26 luglio 2018 - 08:35

ZIANO DI FIEMME. Sono ancora in corso le ricerche sul monte Cauriol per l'uomo di 71 anni che ieri mattina era uscito per un'escursione solitaria senza però fare più ritorno a casa. Si tratta di un uomo di Panchià.

 

A dare l'allarme della scomparsa sono state la moglie e la figlia dopo che più volte avevano cercato di mettersi in contatto con lui attraverso il cellulare senza però ottenere alcun genere di risposta.

 

La sua macchina è stata ritrovata parcheggiata a Sadole, nel comune di Ziano di Fiemme. Il coordinatore del soccorso alpino dell’Area operativa Trentino Orientale ha chiesto l’intervento dell’elicottero che ha compiuto un sorvolo nelle zone del Monte Cauriol e del Monte Cardinal. Dopo l’esito negativo di questi primi sorvoli è stata organizzata una squadra del Soccorso Alpino per battere a piedi la zona del sentiero degli Alpini sul Monte Cauriol. Hanno partecipato alla ricerca anche i Vigili del Fuoco, la Guardia di Finanza con un’unità cinofila e il cane molecolare della Scuola Provinciale Cani da Ricerca. Le operazioni sono proseguite fino alle 23.30 circa per poi riprendere questa mattina. 

 

Alle prime luci dell’alba, verso le 6, l’elicottero si è alzato in volo per effettuare un altro sorvolo sul Monte Cardinal e sulla zona di Cima Busa Alta, ma anche questo tentativo ha dato esito negativo. Le due Aree operative Trentino Orientale e Trentino Settentrionale del Soccorso Alpino sono attualmente impegnate con personale di terra per perlustrare la zona del Monte Cardinal sia dal versante di Fiemme che dal versante del Vanoi. 

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 20.47 del 13 Dicembre
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

15 dicembre - 05:01

La prorettrice di Unitn Barbara Poggio: “Le ricerche dimostrano che aumentare i servizi e ridurre i costi degli stessi funzionano meglio degli aiuti economici diretti”. La misura non piace nemmeno ai sindacati: “Le persone decidono di farsi una famiglia se hanno un buon lavoro non per delle vaghe promesse propagandistiche”

14 dicembre - 20:09

Per la Lega abolizione della caccia Lombardia attribuire la responsabilità (se di responsabilità si parla) dell'accaduto all'ungulato è sbagliato. Come sbagliate sono le strategie di contenimento di questi animali: ''Non a caso in oltre trent’anni di gestione del problema da parte dei cacciatori, questa specie in Italia è aumentata in maniera esponenziale''

14 dicembre - 19:05

Il 14 dicembre dello scorso anno Antonio Megalizzi 29 anni, giornalista, è stato ucciso da un proiettile esploso a Strasburgo, tre giorni prima, in un mercatino di Natale, da un terrorista. Oggi tante iniziative per ricordarlo. In radio una maratona per Antonio e l'amico Bartosz

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato