Contenuto sponsorizzato

Si trovano in casa un uomo in mutande. Lui: "Stavo cercando il gatto"

E' successo nel 2014, l'uomo è stato denunciato ma il processo, ancora in corso, si è svolto senza l'imputato che risulta irraggiungile

Pubblicato il - 17 gennaio 2018 - 09:31

TRENTO. Se lo sono trovati in casa in mutande e nient'altro addosso. Il motivo? Stava cercando il gatto, almeno questa la sua giustificaizone. E' successo a Trento ad una coppia in orario serale.

 

Dopo la cena mentre la moglie stava sparecchiando la tavola, il marito si era diretto in camera. Ad un certo punto, però, dalla porta finestra ha notato un'ombra e subito dopo si è trovata in casa un uomo con solo delle mutande addosso. Era il vicino di casa che si è immediatamente scusato con la donna spiegandole che era alla ricerca del suo gatto ed era riuscito a passare da poggiolo a poggiolo.

 

Il grido della donna, spaventata nel vedere uno sconosciuto quasi nudo a casa, ha allarmato il marito che si trovava in camera e che si è immediatamente precipitato in cucina. L'uomo, sempre in mutande, si è nuovamente scusato. La coppia, però, non ha creduto alle giustificazioni dell'uomo e dopo averlo accompagnato alla porta, il giorno seguente ha sporto denuncia e la faccenda è approdata in tribunale.  

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 20 luglio 2019
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

21 luglio - 19:27

Dopo la boutade di Sgarbi che aveva definito il planetario “tre palle su un prato” ecco la mossa del Muse che incassa già alcuni endorsement importanti come quello dell’astronauta Samantha Cristoforetti: “Evento importante per la città di Trento e non solo”. Lanzinger: “Un unicum per tecnologia e innovazione”

21 luglio - 12:18

La storia della squadra di calcio che è diventata un esempio di inclusione e dialogo interculturale vista attraverso gli occhi di Youness Et-tahiri che per un anno ha giocato con il team di Trento e che adesso sta per trasferirsi in un altro club, ma che fa sapere: “Questo è solo un arrivederci”

21 luglio - 19:00

Il consigliere dei Verdi non ha votato il Prg ed è uscito dall'aula puntando il dito contro la maggioranza che ha accettato l'emendamento arrivato dai banchi della minoranza. "In una fase di cambiamenti climatici enormi, dove lo zero termico si alza sempre più e noi insistiamo con le politiche turistiche legate allo sci in luoghi che fra 10/15 anni non avranno più le condizioni per avere la neve"

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato