Contenuto sponsorizzato

Tecnici e elicottero in azione, una gru di Bolzano installata su uno dei grattacieli più alti di Milano

L'operazione è stata portata a termine dalla azienda altoatesina Niederstätter in circa due ore e mezza. La gru, che servirà per posizione un'enorme insegna luminosa, è stata installata sulla torre 'Hadid'

Pubblicato il - 11 April 2018 - 15:26

MILANO. Un'impresa. La ditta bolzanina Niederstätter, azienda famigliare impegnata da oltre 40 anni nel settore edilizio, è riuscita a installare sulla torre 'Hadid', alta 170 metri e soprannominata dai cittadini milanesi 'lo Storto',  una gru che nei prossimi due mesi servirà per posizionare un'enorme insegna luminosa.

 

Le operazione sono iniziate alle prime luci del sole di martedì 10 aprile: i tecnici dell'azienda altoatesina sono entrati in azione alle 6.48, quando l'elicottero della Heliswiss International ha eseguito la prima tornata di una lunga serie per trasportare il primo elemento della gru a torre modello Liebherr 85 EC-B.

Montare una gru a torre con un elicottero è sempre difficile in quanto non è in grado di lavorare con la stessa precisione di un’autogru, ma la sfida più grande era l'ancoraggio sul tetto dell'edificio. Un'operazione portata a termine in circa due ore e mezza.

 

Dopo un breve briefing del personale si è così cominciato con i lavori di installazione dell’insegna luminosa. E qui entra in gioco la ditta C.M.B., cooperativa muratori e braccianti di Carpi, che utilizzerà un totale di circa 200 tonnellate di acciaio per le scritte luminose.

 

La torre 'Hadid' è stata progettata dall’architetto di fama mondiale Zaha Hadid. Il grattacielo è di proprietà del gruppo Generali è tra i più alti e conosciuti di Milano.

Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione del 13 agosto 2022
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Cronaca
14 agosto - 19:56
Il report è stato pubblicato dal Ministero dell'interno, un'operazione di trasparenza degli incassi degli enti locali derivanti dalle multe [...]
Cronaca
14 agosto - 20:10
Il conduttore di Paperissima Sprint e inviato biker di Striscia la notizia è stato vittima di una rapina a Los Angeles: "E' stato [...]
Montagna
14 agosto - 17:30
Ammonta a quasi mezzo milione il debito ancora da saldare al soccorso alpino: dal 2020 a oggi l’Ulss 1 Dolomiti ha emesso ben 769 fatture per un [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato