Contenuto sponsorizzato

Vende un camper che non è suo usando un falso nome. Nei guai un uomo di Trento

I vero proprietario del camper era ignaro di quello che stava accadendo. Il venditore ora è indagato per truffa

Pubblicato il - 06 marzo 2018 - 09:44

TRENTO. Lo aveva definito un vero affare, un camper tenuto benissimo e tutto era in regola. Bruno Rossi, questo il nome con il quale si era presentato al compratore, si è però “dimenticato” di dire alcune cose, prima fra tutte che quello non era il suo nome e poi che il camper non era di sua proprietà.

 

A finire nei guai per questa truffa è stato un trentino. Il vero proprietario del camper era ignaro di tutto quello che stava accadendo.

 

L'uomo, che si è presentato come Bruno Rossi, aveva stabilito con il compratore il prezzo: 3 mila euro. I due si sono accordati anche nel pagamento che è avvenuto in 5 rate.

 

Alla fine però, il compratore truffato non ha mai visto il camper e il fantomatico proprietario del mezzo non si è fatto più trovare. Solo grazie ad una visura Aci il compratore ormai truffato ha capito quello che era successo ed ha sporto denuncia per truffa. Il falso venditore, ora indagato, è pronto a risarcire.

 

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 26 gennaio 2021
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

27 gennaio - 16:59

A maggio si sarebbe dovuto celebrare l'atteso referendum. Il presidente Fugatti, però, all'interno di un'ordinanza firmata per adottare alcune misure per il contenimento dei contagi, ha inserito anche lo spostamento di questo appuntamento

27 gennaio - 16:26

Un giovane nel primo pomeriggio era in stato di evidente alterazione da alcol e in centro a Rovereto ha creato scompiglio spostandosi da una parte all'altra tra urla e schiamazzi. Sul posto polizia e carabinieri oltre al personale sanitario

27 gennaio - 15:44

Il 71enne era uscito da solo per un'escursione con sci d'alpinismo in val dei Mocheni. A lanciare l'allarme i familiari per il mancato rientro. La ricerche si sono, purtroppo, concluse dopo mezzogiorno

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato