Contenuto sponsorizzato

Allarme droga ''low cost'' tra i giovani, la prima dose anche a 13 anni. Torna ad aumentare l'uso dell'eroina

Nei primi sei mesi di quest'anno la Guardia di Finanza ha già sequestrato un quantitativo di eroina parti all'intero quantitativo sequestrato nel 2018. Le persone segnalate per il consumo di droghe nei primi sei mesi del 2019 sono aumentate del 35%

Pubblicato il - 26 giugno 2019 - 21:42

TRENTO. E' una realtà desolante che non risparmia nessuno. Una fotografia del fenomeno della droga nella nostra regione, fatta dalla Guardia di Finanza, davvero agghiacciante. In Trentino Alto Adige, nel corso del 2018 e fino ai primi mesi di quest'anno è stata sequestrata complessivamente una tonnellata e 247 chilogrammi di droga, di cui 145 chilogrammi tra cocaina ed eroina.

 

In questi fiumi bianchi a preoccupare le forze dell'ordine, e non solo, è il sempre maggiore coinvolgimento degli adolescenti con il rischio che quella dell'eroina torni ad essere una piaga come già successo negli anni Novanta. A conferma di ciò sono i sequestri avvenuti nei primi mesi del 2019. La Guardia di Finanza ha già sequestrato un quantitativo di eroina parti all'intero quantitativo sequestrato nel 2018.

 

“La droga – è stato spiegato – è sempre più diffusa, sempre più facile da consumare e soprattutto sempre più economica e acquistabile anche tramite web”.

 

Secondo i dati delle Fiamme Gialle, le persone segnalate per il consumo di droghe nei primi sei mesi del 2019 sono aumentate del 35% rispetto l'analogo periodo dello scorso anno.

 

Crescono, come già detto, i giovani che ne fanno uso. E l'età dei consumatori si è abbassata in maniera pericolosa fino all'età di 13 anni. La maggior parte sono ragazzi di sesso maschile tra i 15 e i 19 anni all'insaputa della famiglie

Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 12 maggio 2021
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Cronaca
12 maggio - 20:36
Trovati 71 positivi, nessun decesso nelle ultime 24 ore. Sono state registrate 60 guarigioni. Sono 859 i casi attivi sul territorio provinciale
Politica
12 maggio - 20:12
Bocciata la proposta di Futura per consentire di riaprire all’aperto anche ai circoli dell’associazionismo. Zanella: “Resta l’amarezza, la [...]
Politica
12 maggio - 19:44
La Provincia intende acquistare 2,8 milioni di quote di Itas Mutua. Sono emersi dubbi, in particolare da parte di Onda civica, Partito [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato